Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

12/08/2013 Palermo

Palermo

Vucciria, controlli alla Movida. Multe ai locali di piazza Garraffello

Vucciria, controlli alla Movida. Multe ai locali di piazza Garraffello Stampa

Occupazione di suolo pubblico, mancata autorizzazione alla vendita ed alla somministrazione itinerante di cibi e bevande ed omessa installazione del misuratore fiscale tra i reati contestati

Le Forze di Polizia impegnate nei servizi del controllo integrato del territorio, nei giorni scorsi, hanno passato al setaccio le attività commerciali del quartiere della Vucciria.

Emblematico che i servizi siano stati effettuati nel corso della fascia serale/notturna, alla luce del progressivo capovolgimento della connotazione della Vucciria, sempre meno mercato rionale e popolare di giorno e sempre più location della movida notturna giovanile.

Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Guardia Costiera, hanno controllato 67 persone e 10 esercizi pubblici, hanno contestato 16 illeciti amministrativi, 6 violazioni al Codice della Strada e 4 persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria.

Il luogo simbolo del ritrovo notturno giovanile, piazza Garraffello, è stato anche quello in cui si sono concentrati i controlli delle Forze di Polizia.

Nel dettaglio, i titolari della drinkeria “Borracho”, della panineria “Al covo drink e food” e del pub “Covo del Garraffello” dovranno rispondere penalmente dei reati di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui ed invasione di terreni.

Contestata anche la violazione della norma del codice della Strada di occupazione di suolo pubblico che comporterà una sanzione di 168 euro cadauno.

Più pesanti le sanzioni amministrative inflitte ai titolari della panineria “terremoto Jack” e del pub “Pupo Drink” ai quali sono state contestate, per un valore complessivo di circa 8.000 euro, l’occupazione di suolo pubblico, la mancanza di autorizzazione alla vendita ed alla somministrazione itinerante di cibi e bevande e, nel caso del primo esercizio, anche  l’omessa installazione del misuratore fiscale.

Al titolare della panineria (negozio mobile) “Pit Stop” sono state contestate l’occupazione di suolo pubblico e l’omessa installazione del misuratore fiscale, per un valore di 1.200 euro ed i reati penali di invasione di terreno e deturpamento di cose altrui.

Controlli anche in via Argenteria Nuova ed in via Cassari per i titolari del pub “Il genio della Vucciria” e della panineria/alimentari “De Lisi”. Contestazioni, in questo caso di 3.500 euro circa per l’omessa installazione del misuratore fiscale e per la mancata emissione dello scontrino fiscale.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - controlli - forze dell´ordine - vucciria - piazza garraffello - multe - titolari - pub - locali

Notizie correlate:
- 12/08/2013 Centro commerciale La Torre, tre arresti in pochi giorni. C´è anche un monrealese
- 11/08/2013 Tutto pronto per la regata "Palermo-Montecarlo"
- 11/08/2013 Lotta all´abusivismo, altri quattro sequestri a Palermo
- 10/08/2013 Per salvare l´"onore" della ragazza, violenta rissa alla Stazione
- 10/08/2013 Rubano un´auto in un residence, inseguimento "da film"

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web