Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

20/12/2013 

La Ricetta della Settimana

Verso Natale, ecco lo strudel di mele

Verso Natale, ecco lo strudel di mele Stampa

Una variante più facile di quello tradizionale e con una croccante sorpresa

Le feste si avvicinano inesorabili. Ed i dolci trionferanno nelle tavole imbandite a più non posso. In questo periodo molto particolare, anche la nostra rubrica uscirà in maniera straordinaria durante questi giorni, cercando di suggerirvi qualche preparazione, com’è nella nostra filosofia, economica, facile e gustosa.

Oggi ecco lo strudel di mele, un dolce tipico del Trentino Alto Adige, ma le cui origini vengono fatte risalire ai turchi che dominarono introno al XVII secolo l’Ungheria. Questa ricetta fu variata e trasformata dagli ungheresi nell’attuale strudel che presto prese piede in Austria, che, a loro volta, dominando per un certo periodo alcuni territori dell’Italia del Nord, fecero conoscere loro questo delizioso dolce.

Ecco gli ingredienti per una variante del dolce, fatto in maniera più semplice, ma ugualmente gustosa

 

  • pasta sfoglia
  • 3 mele renette 
  • 100g di zucchero
  • 80g uvetta sultanina
  • 8 biscotti colazione
  • 1 limone
  • marmellata albicocche 
  • cannella q.b.
  • rum q.b.

Procedimento

 

tagliare a cubetti le mele e metterle in una ciotola di vetro con il succo di un limone e unire metà dello zucchero, nel frattempo mettere l'uvetta a mollo all'acqua calda con un po’ di rum per insaporirla. 
Sbriciolare i biscotti e metterli in una casseruola. Sgocciolare le mele dal succo di limone e aggiungere l'uvetta anch'essa sgocciolata; versare anche il restante zucchero ed i biscotti sbriciolati e mescolare tutto. Aprire il rotolo di pasta sfoglia e cospargerlo di marmellata e poi aggiungere il composto di mele al centro per lungo e piegare sopra il composto i bordi più corti, cospargere di cannella e chiudere i bordi più grandi. A strudel chiuso praticare dei fori sopra con una forchetta, versare dello zucchero e della cannella sopra per fare una buona “crosticina”. Disporre lo strudel nella teglia con la carta forno ed infornare a 180 gradi per 30 minuti.

(Grazie a Daniela Miceli per la ricetta)

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: ricetta - ricetta della settimana - ricette di natale - dolci di natale - strudel - strudel di mele - variante - ingredienti - procedimento

Notizie correlate:
- 14/12/2013 I biscotti "omini", divertenti da preparare per i bambini
- 07/12/2013 La "gallina ripiena", piatto unico della Sicilia orientale
- 30/11/2013 La torta con mele e crema pasticcera (finta) di un monrealese
- 22/11/2013 Salmone, pesce poco utilizzato, ma ricco di proprietà
- 16/11/2013 I biscotti di San Martino, storia ed origine di un dolce "unico"

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web