Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

09/08/2013 Palermo

Palermo

Vergine Maria, ambulanti nel mirino delle forze dell´ordine

Vergine Maria, ambulanti nel mirino delle forze dell´ordine Stampa

Operazione congiunta nella zona marinara. Sequestrata merce a venditori senza autorizzazioni che hanno reagito e sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale

Si intensificano le operazioni congiunte, compiute dalle Forze di Polizia impegnate nel piano C.I.T. (controllo integrato del territorio), che nei prossimi giorni andranno a  potenziare i consueti dispositivi di sicurezza e controllo del territorio in vista del cruciale periodo ferragostano.

L’operazione ha visto impegnato personale della Polizia di Stato del Commissariato Libertà, del Reparto Mobile, della Squadra Nautica, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Municipale e della Capitaneria di Porto, con l’ausilio di personale della RAP.

Ad essere passata al setaccio questa volta è la vecchia borgata marinara di Vergine Maria, ove molto spesso si trovano tende e gazebi abusivi nelle aree demaniali. Le Forze di Polizia hanno focalizzato la loro attenzione sui numerosi ambulanti che, senza alcuna autorizzazione e con un voluminoso corredo di attrezzature frigorifere, si impossessano di aree demaniali, improvvisandosi esercenti “al minuto” di bibite ed alimenti. Durante il controllo sono stati effettuati sequestri sia per attività sprovviste delle autorizzazioni di somministrazione di alimenti e bevande che, di alimenti in cattivo stato di conservazione. In un caso, due ambulanti, hanno reagito con veemenza, al sequestro scagliandosi contro gli operatori, tanto da essere denunciati all’Autorità Giudiziaria da personale della Polizia Municipale, per resistenza a Pubblico Ufficiale.

La merce sequestrata veniva successivamente portata via, con l’utilizzo di mezzi della RAP.

Complessivamente, sono state elevate sanzioni amministrative per la somma di 5.000 euro.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - polizia - controlli - territorio - vergine maria - venditori - ambulanti - gazebi - abusivi

Notizie correlate:
- 09/08/2013 Arriva il marchio per il cibo da strada palermitano. Arancina e milza saranno "STG"
- 09/08/2013 Tre euro per un parcheggio. Lui si rifiuta, viene aggredito. Arrestato un parcheggiatore abusivo
- 09/08/2013 Costa Concordia a Palermo, Orlando: "Scelta logica che fa risparmiare"
- 09/08/2013 Chiusi 4 locali a Palermo: ”Non veniva rispettata alcuna norma igienica”
- 09/08/2013 Sepolti vivi 5 cuccioli a Palermo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web