Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

08/10/2013 

Sport

Una corsa in onore della cantante Dalida, c´è l´Armanno Corse

Una corsa in onore della cantante Dalida, c´è l´Armanno Corse Stampa

Ormai è giunta alla tredicesima edizione. La scuderia monrealese è gemellata con l´associazione ´´Dalida´´ ed il maestro Madè ha realizzato una locandina d´eccezione

A Serrastretta, paese d'origine del nonno paterno, luogo che Dalida volle visitare nel 1962, è stata fondata la "Casa - Museo Dalida" che raccoglie i cimeli dell'Artista. Tutto è gestito dalla "Associazione Culturale Dalida" presieduta da Franco Fazio e nella quale ha ruolo di Vice Presidente e Segretario Angelo Aiello. L'Associazione svolge un ruolo importantissimo di divulgazione culturale e di organizzazione di manifestazioni e tra queste lo straordinario "Autoslalom del Monte Condrò" che il 13 ottobre di quest'anno, taglierà il traguardo delle 12 edizioni. La gara è valida per il "Campionato Italiano" per il "Trofeo Centro - Sud" e per la "Coppa CSAI 6^ zona". La Scuderia monrealese "Armanno Corse" è gemellata dal 2012 con la "Associazione Culturale Dalida" e così il Maestro Pippo Madè ha deciso di realizzare un dipinto che servirà da logo dell'edizione dello Autoslalom 2013 e che verrà donato alla locale Associazione, nel corso di una manifestazione che si terrà venerdì 11 ottobre Serrastretta. “Ho sempre ammirato e amato la voce di Dalida - dice l'artista palermitano - questo amore l'ho tramandato a mio figlio Rosario, pilota della "Armanno Corse". Avendo conosciuto gli amici della "Associazione Culturale Dalida" di Serrastretta, ho deciso di far loro questo omaggio, certo che lo apprezzeranno e lo conserveranno nella casa/ museo, dedicata alla brava quanto sfortunata artista. Nella mia opera ho voluto rappresentare, oltre che la stessa Dalida, la faggeta, vanto di Serrastretta ed essenziale produttrice del pregiato legno che gli artigiani locali usano per costruire una particolare, quanto ambita, sedia impagliata. L'opera riprende, nella parte bassa, la Fiat 126, con la quale, in classe "S1", si cimenta Andrea Armanno. Tutto a sancire il "gemellaggio" tra la Scuderia palermitana e la Associazione Culturale calabrese”. I piloti dell’Armanno Corse che prenderanno parte alla gara saranno Rosario Lo Cicero, che esordirà in classe "N1" con la nuova Fiat "seicento" Sp, il saccense Benny Guarino in "N2" su Peugeot 106 Rally e poi, Lorenzo Lo Monaco e Andrea Armanno che si sfideranno al volante, rispettivamente, delle Fiat 126 e 500, nella affascinante classe "S1"; chiude la rappresentativa dei piloti della scuderia monrealese, il calabrese Simone Maruca, che gareggerà in classe GT1 con la sua Fiat seicento Sp.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - scuderia - armanno corse - partecipa - autoslalom - serrastretta - dalida - associazione - culturale - monte condrò

Notizie correlate:
- 08/10/2013 Questione Ato, Leto: "La differenziata è l´unica soluzione"
- 08/10/2013 Il movimento "Si cambia" ufficializza l´organizzazione interna
- 08/10/2013 Duomo, oggi il Vescovo incontra gli studenti della Novelli
- 08/10/2013 Asilo di Villaciambra, il cancello rimarrà aperto fino alle 8:30
- 07/10/2013 Pignoramento all´Ato Pa2, seduta straordinaria del consiglio comunale

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web