Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

23/08/2014 

Sport

Trofeo Centro-Sud di autoslalom, Naso è imprendibile e vince con due turni di anticipo

Trofeo Centro-Sud di autoslalom, Naso è imprendibile e vince con due turni di anticipo Stampa

Il pilota nato in Francia e naturalizzato trapanese è iscritto alla Catania Corse

Il nostro Quotidiano on line che segue, visto l'interesse crescente degli appassionati, le gare di Slalom che si svolgono in Sicilia e quelle oltre stretto, alle quali prendono parte Piloti isolani, vuole rendere omaggio, al trapanese di adozione Stefano Naso, il quale, con due gare di anticipo, "12° Agro Ericino" del prossimo 7 settembre e "13° Monte Condrò" del 12 ottobre, si è aggiudicato il prestigioso "Trofeo Centro-Sud". Anche questa volta, la seconda a distanza di pochi anni, ad affermarsi è un iscritto alla Scuderia "Catania Corse", capitanata dal Direttore Sportivo Angelo Basile, il quale, raggiante per la vittoria di Stefano e della sua bianca Peugeot 106 Rally classe A3, dice: “Naso ha vinto 6 delle 7 gare alle quali ha preso parte ed ha accumulato ben 100 punti che gli anno già valso la matematica aggiudicazione”.

Stefano Naso lo scorso 15 luglio, ha compiuto 37anni: nato in Francia a Forbach da genitori trapanesi, tornò ragazzino nella Città delle saline, dove gestisce la sua officina meccanica. Ha sempre coltivato la passione per le auto e più volte si è aggiudicato il Campionato Siciliano della sua classe, quest'anno l'exploit che lo rende felice grazie alle vittorie ottenute nella "19^ Torregrotta - Roccavaldina", nel "10° Slalom dei Marmi di Custonaci", nel "22° Città di Campobasso", nel "29° Maxi Slalom Salerno - Croce di Cava", al secondo posto ottenuto nello "11° Città di Castelbuono" ed ancora alle vittorie incassate nel "5° Mirabella Eclano" e nello "11° Città di Santo Padre".

“È stato un duro impegno, anche dal punto di vista economico - dice Stefano Naso - ma ci tenevo tanto a questo "Trofeo", sia per me che per la "Catania Corse", Scuderia alla quale sono molto legato”. Al "Trofeo Centro - Sud", sempre lo stesso Stefano, potrebbe aggiungere anche la "Coppa CSAI 6^ zona" del "Gruppo A", nella quale è attualmente in seconda posizione, distanziato, a tre gare dalla fine, da appena un punto, dalla Peugeot 205 del trapanese e collega di Scuderia, Andrea Patanè che guida la classifica provvisoria con 20 punti. Le congratulazioni della nostra Redazione al Pilota naturalizzato trapanese ed al Sodalizio Catanese, ai quale auguriamo di aggiungere, al già ricco palmares, altri prestigiosi trofei.

Rosario Lo Cicero

© Riproduzione riservata

Tags: autoslalom - campionato - trofeo - sicilia - vince - stefano naso - pilota - scuderia - catania corse

Notizie correlate:
- 08/08/2014  Autoslalom di Monreale/7 - Ritrovato dai carabinieri il carrello della scuderia Armanno
- 06/08/2014  Autoslalom di Monreale/6 – Capizzi, Cangemi e Zuccaro: “Uno sparuto gruppo di incivili non l’avrà vinta”
- 05/08/2014  Autoslalom di Monraele/5 - La scuderia Armanno chiede un'audizione in Consiglio Comunale
- 04/08/2014  Autoslalom di Monreale/4 - La scuderia Armanno denuncia tutto alla Procura
- 03/08/2014  Autoslalom di Monreale/3 – Patrizia Torregrossa, la “pilotessa” in gara: “Gli uomini? Mi temono”

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web