Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

07/11/2014 

La Straniera

Transnistria, lo Stato che non appartiene a nessuno

Transnistria, lo Stato che non appartiene a nessuno Stampa

Si tratta di una regione della Moldavia autoproclamatasi indipendente, ma non riconosciuta

Attenzione a coloro che si credono imbattibili in geografia perché esiste uno Stato che metterebbe in imbarazzo anche i più “secchioni” in materia di nazioni, capitali, fiumi e città. Si tratta della Transnistria, regione della Repubblica di Moldavia autoproclamatasi, il 2 settembre del 1990, Stato indipendente senza il riconoscimento dei Paesi membri dell’ONU.

Il territorio, governato da un'amministrazione autonoma con sede nella città di Tiraspol, è sotto la tutela russa. Quella che si definisce Repubblica Moldava di Pridnestrov’ye e corrisponde alla striscia di terra schiacciata tra la Moldavia e l'Ucraina è, infatti, un regime autoritario che sopravvive grazie all'aiuto di Mosca.

È possibile leggere l'intero post al link del blog La Straniera: http://lastranieradirosci.blogspot.it/2014/11/transnistria-la-terra-che-non-e-di.html

Rosangela Scimeca

© Riproduzione riservata

Tags: transnistria - regione - moldavia - indipendente - autoproclamatasi - storia - geografia - la straniera

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web