Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

31/07/2015 Castellammare

Regione

Tassa sui rifiuti, anche Castellammare riduce le tariffe

Tassa sui rifiuti, anche Castellammare riduce le tariffe Stampa

Il sindaco: “Agevolazioni per categorie sociali deboli”

"Soddisfatti per la riduzione delle tariffe riguardanti la tassa sui rifiuti. In un momento davvero difficile riusciamo a ridurre la pressione fiscale". Ha dichiarato il sindaco Nicolò Coppola dopo l'approvazione da parte del consiglio comunale del piano economico finanziario dei costi per il servizio smaltimento rifiuti.

In altri termini, specificano il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore al bilancio Salvo Bologna, la tassa sui rifiuti, prevista sempre in tre rate "per la prima volta prevede una riduzione delle tariffe per le utenze domestiche, pari a circa il 4%. Abbiamo predisposto circa 190 mila euro di agevolazioni per le seconde case e per quelle che superano un chilometro di distanza dai cassonetti. Tante le agevolazioni sociali per diverse categorie deboli come ad esempio chi ha basso reddito".

"Per quanto riguarda le utenze non domestiche - spiegano ancora il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore Salvo Bologna - alcune rientreranno nelle riduzioni e le altre manterranno le stesse tariffe che sono molto contenute. Per il nuovo ambito di raccolta ottimale stiamo lavorando per ottenere risparmio ma soprattutto equità: ridurre i costi del servizio di raccolta rifiuti, pagando solo quello che ci spetta  in proporzione ai rifiuti che produciamo ed al personale assunto".  

Il piano economico è stato votato dagli undici consiglieri presenti in consiglio comunale.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: castellammare - tassa - rifiuti - riduzione - agevolazioni - approvazione - piano - finanziario - consiglio - sindaco - nicolò coppola - assessore - salvo bologna -

Notizie correlate:
- 16/07/2015  Scopello, il prefetto di Trapani convoca un incontro ed il sindaco sospende l'ordinanza
- 13/07/2015  “Il cancello della ex Tonnara deve rimanere aperto tutti i giorni”. Ordinanza del sindaco di Castellammare
- 09/07/2015  Il pesce azzurro del golfo di Castellammare protagonista del “Fish Fest”
- 01/07/2015  Castellammare, a sorpresa il sindaco azzera la Giunta. "Rilanciare attività politico-amministrativa"
- 18/06/2015  A Castellammare torna la Coast cup, manifestazione nazionale di volley giovanile

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web