Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

17/04/2013 Monreale

Dalle Scuole

Studenti del Belgio in visita a Monreale

Studenti del Belgio in visita a Monreale Stampa

I ragazzi impegnati in un progetto con i coetanei dell´istituto Don Bosco Ranchibile. La visita al Duomo con Don Nicola Gaglio come cicerone

Gli studenti dell’indirizzo economico dell’Istituto Don Bosco Villa “Ranchibile” ed un gruppo di coetanei dell’Istituto Notre Dame di Jupille, una cittadina belga vicino a Liegi, hanno dato vita al progetto “Palege” (acronimo delle due città Palermo e Liegi) che ha l’obiettivo di approfondire tre temi comuni nell’ambito della normale attività scolastica: il porto come elemento di sviluppo di un territorio e quindi il rapporto tra le città e l’acqua, il teatro dei burattini, patrimonio culturale dell’Umanità e l’emigrazione che nel passato ha fortemente unito i due Paesi (Italia e Belgio). È il primo progetto approvato dalla Comunità Europea tra una scuola italiana paritaria ed un istituto belga che aderisce al programma Olc (Ouverture auxlangues et auxcultures – apertura alle lingue e alle culture) in ragione del quale il corso di lingua italiana è dato da un docente di ruolo italiano assegnato all’estero per incarico del nostro Ministero degli Affari Esteri.  Gli studenti belgi, che sono stati ospiti a Palermo fra le tappe principali della loro visita hanno inserito la visita ai capolavori normanni fra i quali il Duomo  di Monreale dove hanno avuto modo di assistere ad una intensa e profonda illustrazione effettuata da Padre Nicola Gaglio. Esperienza indimenticabile per l’arricchimento umano prodotto sia dallo scambio culturale e didattico tra i docenti sia dall’impegno delle famiglie palermitane impegnate nell’accoglienza di questi ragazzi, con straordinaria generosità e disponibilità. Accoglienza che sarà ricambiata il prossimo anno scolastico, quando gli alunni del “Ranchibile” coinvolti nel progetto  saranno in visita in Belgio. I docenti responsabili del progetto sono Debora Smeraglia, Stefania Consagra, Marizia Tedesco,  Alessio Sofia e Nicola Sacco per l’Istituto Don Bosco “Ranchibile” di Palermo, e Marzia Finocchiaro (docente Olc), Thomas Mouchamps e Jean-Marie Wauters per l’Institut Notre de Jupille.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - studenti - belgio - visita - monreale - istitut notre de jupille - istituto don bosco

Notizie correlate:
- 17/04/2013 Un centro di cultura cattolica nell´ex Palazzo Reale
- 17/04/2013 A Monreale i cassonetti "sottosopra"
- 17/04/2013 Navetta Giordano, così il Comune risparmia 180 mila euro
- 16/04/2013 Dichiarò il falso, il Comune non si costituisce parte civile
- 16/04/2013 Forestali, pubblicata la graduatoria

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web