Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

13/05/2015 

Sport

Si accendono i motori del 12° Slalom Internazionale dei Marmi

Si accendono i motori del 12° Slalom Internazionale dei Marmi Stampa

Al via anche la scuderia monrealese Festina lente racing

Come ogni anno, piloti e scuderie dell’ambiente degli slalom siciliani, si ritroveranno a Custonaci, all’ombra del Monte Cofano ed al confine con la Riserva dello Zingaro, per partecipare al 12° Slalom Internazionale dei Marmi.

L’organizzatore, l'Asd Kinisia Karting Club diretto dall’ex pilota Peppe Licata, ha fissato le verifiche tecniche, nella sede dell’Ufficio Tecnico del Comune e quelle sportive, nell’antistante Piazzale di Cornino, per sabato 16 maggio, dalle 15.45 alle 20.00. Alle 9 di domenica 17 maggio, con la direzione di Giovanni Stallone, partirà la manche di ricognizione e a seguire le tre manche cronometrate che avranno luogo sui 2,5 chilometri del percorso della SS 115 dove sono state collocate undici postazioni. Attenzione, come sempre avviene negli slalom, è stata posta alla sicurezza, oltre ad essere presenti la Guardia Medica locale, due ambulanza con Medico rianimatore, Vigili del Fuoco e Carro attrezzi, la gara avrà il supporto del vicino elisoccorso.

Lo Slalom dei Marmi, patrocinato dal Libero Consorzio del Consiglio Comunale di Trapani e dal Comune di Custonaci, è valido per il Trofeo Centro - Sud, per la Coppa Aci Sport 6° zona e per il campionato siciliano. La gara, è sempre stata apprezzata da pubblico e piloti. Il suo parlamares è ormai prestigioso ed a partire dalla prima edizione del 2004, ha visto vincere i migliori piloti siciliani. La fa da padrone il busetano Andrea Raiti che ha primeggiato nel 2005/'07/’09/’11/13, seguito dall’imprenditore custonacese dei marmi Alberto Santoro che ha svettato nel 2006 nel 2012 e nel 2014, due vittorie per l’altro busetano Giuseppe Gulotta che ha prevalso nel 2008 e nel 2010, mentre Girolamo Arresta vinse l’edizione d’apertura, quella del 2004.

Nell’edizione del 2015, tra i top driver, ci saranno di certo, il campione siciliano in carica, Alberto Santoro (Armanno Corse) con la sua Radical SR4; il puri Campione siciliano Andrea Raiti (Catania Corse), anche lui con la Radical; l’inarrestabile Nicolò Incammisa (Catania Corse), reduce dalla vittoria ottenuta domenica scorsa, al volante della Radical SR4, nella I° edizione dello Slalom Babbaurra, a San Cataldo; la campionessa Alessia Sinatra (Catania Corse) con la Radical SR4 di 1000cc; Giuseppe Castiglione con la sempre brillante Ghipard.

Alla manifestazione sarà presente, in duplice veste, la scuderia monrealese “Festina lente Racing”. "Abbiamo chiesto agli organizzatori - racconta Claudia Scavone, vice presidente della scuderia - di inserire nell’ambo della gara, la validità della stessa, quale prima prova del “Trofeo Francesco Faraco”, quest’anno riservato ai piloti del Gruppo A e giunto alla IV° edizione. Non possiamo che ringraziare l’Organizzatore  - aggiunge il vice presidente - per aver inserito il logo del Trofeo, realizzato dal Maestro Madè, in memoria del suocero, pilota morto durante il Giro Automobilistico di Sicilia del 1951". La Scuderia si presenterà, con Benedetto Monacò (Fiat 850 Sport) e Baldo Bellina (Fiat 127), nelle storiche; Danilo Caltagirone (Alfa Romeo Alfasud), tra le “attività di base”; mentre tra le moderne ci saranno, Fabio Lucchese (Peugeot 205 R), Giacomo Adragna (Renault 5 T), Maurizio Orfeo (Fiat Uno), Andrea La Corte (Fiat 500), con la “dama” Silvia Stabile (Renault Clio) e con il presidente Rosario Lo Cicero (Fiat seicento Sp).

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: custonaci - slalom - campionato - sicilia - auto - scuderia - festina lente - racing -

Notizie correlate:
- 25/02/2015  L'Accademia delle Belle Arti di Trapani contro la "crisi" del marmo di Custonaci

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web