Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

13/02/2015 

Italia

Sanremo 2015, a Nek il premio speciale per la cover. Stasera il vincitore delle nuove proposte.

Sanremo 2015, a Nek il premio speciale per la cover. Stasera il vincitore delle nuove proposte. Stampa

Dopo gli Spandau Ballet ,tra gli ospiti di stasera Giovanni Allevi, The Avener e Virginia Raffaele

Decisamente più rilassati gli artisti durante la serata dedicata alle cover, consuetudine che rende il festival meno noioso, merito dei grandi successi scelti e da un approccio meno ansioso alla competizione canora, dove Nek ha trionfato con la sua reinterpretazione di “Se telefonando”.

Ed in questo clima più festoso, anche se di poco, si sono registrati ascolti migliori rispetto alle serate precedenti.

Non sono mancati gli ospiti di spicco nella scaletta di Carlo Conti, brillante il pezzo proposto dai comici Luca e Paolo che con un pizzico si sana e cinica cattiveria hanno ironizzato sulla tendenza di quest’anno a ricordare i cantautori scomparsi. Qualcuno in sala stampa non è stato proprio d’accordo replicando di andarci piano coi morti, stesso risultato per la gag sul diritto acquisito inscenato nel matrimonio gay; nulla di non saputo, ma da un punto di vista “diverso” da una parte ed analogo dall’altra. Anche qui sono partite le polemiche sul web, ma insomma “siamo tutti Charlie”?

Poi è stata la volta dei mitici Spandau Ballet, il gruppo pop che ha scritto pagine intere della musica anni 80’, e Carlo Conti finalmente dopo 30 anni, ha potuto esaudire il suo desiderio di intervistarli raccontando l’aneddoto di quando inviato da una radio toscana a Sanremo nel 1985 non riuscì nell’impresa.

Spettacolare il collegamento con Samantha Cristoforetti in diretta dalla stazione spaziale internazionale. Astro-Samantha, così viene chiamata l’astronauta nazionale, ha salutato l’Italia a gravità zero giocando col microfono che fluttuava nel suo alloggio.” Da quassù si ha la consapevolezza di quanto piccolo sia il nostro pianeta di cui tutti siamo ospiti in questo viaggio nell’Universo”. Conclude così il pilota dell’aeronautica preannunciando alcuni passaggi sopra la nazione nei prossimi giorni.

Nella serata si stasera gli artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di esperti e della giuria demoscopica.

Le due Nuove Proposte vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alla finale.

Nuova esecuzione delle due canzoni delle Nuove Proposte rimaste in competizione (sfida diretta di “finale”). Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di esperti e della giuria demoscopica. La Nuova Proposta con la percentuale di voto complessiva più elevata nella sfida diretta di “finale” verrà proclamata vincitrice della sezione Nuove Proposte.

Sarà poi la volta dei 20 Campioni, che ricanteranno tutti i loro brani in gara.

Simone Marchese

© Riproduzione riservata

Tags: sanremo 2015 - carlo conti - ascolti - spandau ballet - samantha cristoforetti - luca e paolo -

Notizie correlate:
- 12/02/2015  Sanremo 2015, grandi ospiti nella seconda serata, Charlize Theron conquista l'Ariston
- 11/02/2015  Sanremo 2015, serata "liscia", ma ascolti in calo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web