Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

17/10/2015 Palermo

Regione

Quote di genere, nove società siciliane violano la legge

Quote di genere, nove società siciliane violano la legge Stampa

Lo svela una ricerca dell'associazione Fiori di Acciaio che ha segnalato la violazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Nove società siciliane "irregolari" che violano la legge 120/2011 sulle quote di genere. È il bilancio di un ricerca di monitoraggio svolta dall'associazione di promozione sociale Fiori di Acciaio sulle società a controllo pubblico che dopo aver presentato le segnalazioni alla Presidenza del Consiglio dei ministri, dipartimento delle Pari Opportunità, ieri ha fornito l'elenco nel corso di una conferenza nel locale di via dei Cassari, Bocum.

Si tratta di Srr (Regolamentazione e gestione servizio dei rifiuti), Gesap, Ast, Aciservice Srl di Catania, Agenzia Pro.Pi.Ter Terre Sicane spa, Agenzia di programmazione e di gestione territoriale e ambientale Valle del Torto e dei Feudi Srl di Vicari (Pa), Gal Elimos di Calatafimi (Tp), Gal Val D'Anapo (Sr), Airgest (Aeroporto Trapani).

"Lo scopo di Fiori di Acciaio - dicono i membri dell'associazione - che fin dalla sua nascita si occupa di diritti delle donne, è quello di portare avanti questa battaglia in favore delle quote di genere che garantirebbero alle donne, nel corso degli anni a venire, la possibilità di entrare a pieno titolo nei Cda e riuscire a cambiare 'dal di dentro' una cultura che ancora si rivela discriminante nei loro confronti".

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: sicilia - ricerca - legge - società - srr - gesap - airgest - ministero - presidenza - ministri -

Notizie correlate:
- 14/10/2015  Allerta meteo in Sicilia, codice rosso nel comprensorio monrealese
- 01/10/2015  Nuova allerta meteo. Bollino arancione per oggi in tutta la Regione
- 23/09/2015  Ricambio generazionale, premio da 70 mila euro per i giovani che si insediano in agricoltura
- 03/09/2015  Il fatturato delle cantine siciliane: ecco chi guadagna di più
- 28/08/2015  Da Gangi a Sperlinga sulla via del grano o le escursioni in cima all'Etna? Gli eventi del weekend

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web