Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/11/2014 

Sport

"Michael Schumacher non sarà più lo stesso"

"Michael Schumacher non sarà più lo stesso" Stampa

Lo ha dichiarato Gary Hartstein, già delegato medico in F1 ed oggi al Dipartimento di Medicina di Emergenza dell'Ospedale Universitario di Liegi

Abbiamo appreso con stupore ed infinita tristezza del suo incredibile incidente sugli sci, avvenuto il 20 dicembre 2013, sulle nevi svizzere di Maribel. Ne abbiamo seguito la degenza, prima nell'Ospedale di Losanna e poi nel Polo Universitario di Liegi, sino al trasferimento nella sua abitazione, dove è seguito da una equipe medica di primissimo piano: stiamo raccontando dello sfortunato Michael Schumacher.
Secondo la voce autorevole del dottor Gary Hartstein, già delegato medico in F1 ed oggi al Dipartimento di Medicina di Emergenza dell'Ospedale Universitario di Liegi, le possibilità che l'ex Campione del Mondo recuperi qualche sembianza di vita normale, sono molto remote. Così ha dichiarato, in sintesi, l'illustre cattedratico, intervistato ieri dal "Mail on Sunday".
Con grande tristezza, Hartstein, ha infine dichiarato: “Non lo posso aiutare, ma credo che se Michael fosse emerso del tutto dallo stato di minima coscienza, ci sarebbe stato detto che sta avendo problemi di espressione e che sta lavorando duro per migliorare o che sta imparando a camminare, leggere e scrivere tutto da capo. Tutto questo mi lascia molto amaro in bocca e grande tristezza per la famiglia di Michael. Con il passare del tempo diventa sempre meno probabile che Michael possa emergere in misura significativa”.
Una realtà dura della quale, oltre ai famigliari del grande quanto sfortunato 45enne campione, dovranno prendere coscienza anche gli sportivi che negli anni lo hanno osannato e stimato.

Rosario Lo Cicero

© Riproduzione riservata

Tags: incidente - michael schumacher - dichiarazioni - gary hartstein - medico - pedale - liegi

Notizie correlate:
- 29/10/2014  Incidente mortale in Toscana, muore un uomo di San Giuseppe Jato
- 23/10/2014  Palermo, schianto in Favorita, muore un giovane
- 13/10/2014  L’incidente in via Basile, staccate le macchine ad Alessandro Caravello
- 12/10/2014  L’incidente di via Ernesto Basile: gli organi di Alessandro Caravello saranno donati
- 11/10/2014  Incidente in via Ernesto Basile. Morte cerebrale per un giovane monrealese

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web