Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

16/10/2015 Monreale

Cronaca

Pioppo, riapre la statale 186

Pioppo, riapre la statale 186 Stampa

Ripristanata la circolazione dopo che il fango e i detriti avevano invaso la carreggiata

Conclusi i lavori di rimozione di fango e detriti dalla statale 186. A poco più di 24 ore dalla caduta dalla montagna di piano Tavernelle di un vero e proprio "fiume" di fango (leggi qui), gli uomini della Protezione Civile comunale, l'Anas e l'intervento della ditta Farnese (incaricata dall'Anas) hanno ripristinato la regolare circoazione.

A prima vista, la situazione della statale 186 era apparsa molto grave. Ma un sopralluogo dell'assessore Nicola Taibi, con la Protezione Civile e l'Anas aveva dato le reali dimensioni della statale 186. In pratica la grossissima quantità d'acqua caduta la scorsa notte, aveva letteralmente liquefatto il terreno di Piano Tavernelle. Il fango, così, non avendo sbocchi sui canaloni, risultati ormai troppo saturi di detriti, è scivolato sulla carreggiata, travolgendo anche un compattatore della Tech. 

Oggi gli ultimi interventi di rimozione dei detriti, poi la pulizia della strada grazie ad un mezzo messo a disposizione dall'antincendio boschivo.

Proprio gli uomini della Forestale, ieri avevano liberato via Valle Tajo che era piena di pietre.

"Vorrei ringraziare la Protezione Civile e l'Anas per l'impegno dimostrato e lo splendido lavoro di squadra - dice l'assessore Nicola Taibi -. Un impegno che ci ha permesso di riaprire una strada così fondamentale per Monreale ed il comprensorio in meno di 24 ore".

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - smottamento - statale - pioppo - anas - protezione civile - assessore - nicola taibi - forestale - fango - detriti -

Notizie correlate:
- 16/10/2015  Monreale, agenti con secchi e stracci: "piove" al comando della polizia municipale
- 15/10/2015  Monreale, undici milioni di euro per la nuova scuola Guglielmo
- 15/10/2015  Nubifragio a Monreale/2, chiusa via Biagio Giordano per il rischio caduta di un albero
- 15/10/2015  Monreale, scappa alla vista dei carabinieri: giovane fermato
- 15/10/2015  Nubifragio a Monreale, danni, disagi e allagamenti

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web