Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

14/07/2015 Piana degli Albanesi

Regione

Piana, presunte indagini della Polizia sugli appalti pubblici, l’opposizione presenta un’interrogazione

Piana, presunte indagini della Polizia sugli appalti pubblici, l’opposizione presenta un’interrogazione Stampa

“Il sindaco chiarisca”

Da giorni si inseguono sul web, ma circolano anche in Paese, alcune voci che raccontano di presunte indagini da parte della Polizia per accertamenti urgenti, atti e documenti relativi all’assegnazione di lavori in settori delicati quanto complessi come quello dei Lavori Pubblici e in modo particolare di tutti i lavori con affidamento diretto o cottimo fiduciario; il noleggio di mezzi affidati in via diretta; e in ultimo l’affidamento in emergenza e in via diretta del servizio rifiuti o di altri lavori e noleggi che riguardano lo stesso settore dei rifiuti.

Si tratta di questioni delicatissime. Per questo motivo, l’opposizione ha presentato un’interrogazione al sindaco Vito Scalia di riferire sulla veridicità delle notizie trapelate su queste indagini; di riferire sulle eventuali comunicazioni e trasmissioni di atti che il comune di Piana sta facendo seguire a tali presunte indagini e su tutta la corrispondenza eventualmente intercorsa fra l’Ente e le autorità giudiziarie.

Inoltre l’opposizione ha chiesto l’elenco completo e dettagliato di tutte le ditte alle quali sono stati affidati lavori diretti o a cottimo fiduciario. Oltre che comunicare l’intero elenco dei debiti fuori di bilancio, anche in considerazione dell’imminente approvazione del Piano di Riequilibrio.

“Riteniamo indispensabile che l’amministrazione Sindaco e Assessori, con urgenza, facciano completa chiarezza, ciascuno per le proprie materie e deleghe, senza nascondersi dietro l’assioma che loro non firmando atti non possano essere imputati di tali scelte, a scapito dei funzionari dirigenti – dicono dall’opposizione -.  Si faccia chiarezza per sgombrare il campo da angoscianti preoccupazioni, considerato che mai il nostro Comune era stato oggetto di accertamenti di questo tipo”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: presunte - indagini - polizia - appalti pubblici - comune - piana degli albanesi - interrogazione - sindaco - vito scalia

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web