Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

19/01/2015 Piana degli Albanesi

Regione

Piana, non c’è il Bilancio di Previsione 2014, “scontro” maggioranza-opposizione

Piana, non c’è il Bilancio di Previsione 2014, “scontro” maggioranza-opposizione Stampa

I consiglieri di minoranza chiedono la “testa” del sindaco. Lui replica: “Disastri ereditati

La mancata approvazione del Bilancio di Previsione mette contro opposizione e maggioranza che, in verità, da un po’ di tempo a questa parte, non se le mandano di certo a dire, utilizzando tutti i mezzi possibili, manifesti e social network compresi.

L’ultimo scontro proprio sulla mancata approvazione del documento finanziario di previsione del 2014. Il comune Arbereshe è in clamoroso ritardo.

Pur essendosi insediato un Commissario ad acta, mandato dalla Regione, il Bilancio non è ancora stato approvato.

“Pare ci sia uno squilibrio di un milione di euro che impedisce l’approvazione del bilancio – dicono i consiglieri di opposizione Alberto Petta, Tommaso Matranga, Annafranca Schirò e Giusi Scalia -. Poichè l’unico interesse che ci muove è il bene dell’Ente e della comunità, abbiamo atteso fino ad oggi prima di denunciare l’inerzia e di fatto la totale incapacità nella gestione finanziaria e amministrativa di un Ente che nella sua storia non aveva mai vissuto l’onta del rischio del dissesto finanziario”.

Ma l’amministrazione incassa il colpo e replica: “Lo stato economico ereditato caratterizzato da una forte situazione debitoria e consistenti contratti sottoscritti, ha determinato una condizione drammatica per le casse comunali che ha portato alla mancata approvazione del Bilancio 2014. Nonostante ciò non siamo scoraggiati, continueremo a lavorare, così come abbiamo fatto, mettendo in campo misure per salvare il nostro ente, il personale e i servizi che, nonostante la situazione, riusciamo ad erogare. Tra qualche settimana quando approveremo il Bilancio 2014 renderemo noti alla cittadinanza e ai mezzi di comunicazione il dettaglio dei debiti che ha determinato questa situazione”.

Qualche settimana… Senza specificare…

Il bilancio di previsione di solito viene approvato entro il 31 dicembre dell’anno precedente al quale si riferisce. In questo caso, il Bilancio di previsione 2014 doveva essere approvato entro il 31 dicembre 2013. In realtà sono pochi i comuni che riescono a rispettare queste date. E quasi sempre interviene un commissario per sistemare le cose.

“Sullo stato del Bilancio l’Amministrazione da quando è stata eletta ha sempre raccontato il falso ai cittadini. Scalia ha diffuso la notizia che il comune avesse una eccessiva situazione debitoria e una condizione molto critica dei conti. Tutte falsità. Siamo curiosi di leggere i conti per capire da dove provengono questi debiti. Dal punto di vista amministrativo ed istituzionale abbiamo già denunciato la mancata approvazione del bilancio alla Corte dei Conti e alle altre autorità di controllo e garanzia. Anzitutto, la situazione dei conti del Comune non doveva essere nuova o sconosciuta allo Scalia visto che nella precedente legislatura era Consigliere Comunale e membro della Commissione Bilancio”, dicono dall’opposizione.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: bilancio di previsione - 2014 - piana degli albanesi - polemiche.scontro - opposizione - magioranza - vito scalia

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web