Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

03/09/2015 Palermo

Italia

Per l'Istat è Palermo la città più sicura

Per l'Istat è Palermo la città più sicura Stampa

Tra le dodici città più grandi d'Italia è quella con il tasso di delittuosità totale più basso

Palermo, nel 2013, è risultata tra le grandi città con il tasso di delittuosità totale più basso. E' quanto emerge da un approfondimento del Servizio Statistica del Comune, basato sui dati pubblicati dall’Istat relativi ai delitti denunciati all’Autorità giudiziaria. La rilevazione riguarda la totalità dei delitti, di autore noto e ignoto, denunciati dalla Forze di polizia all'Autorità giudiziaria, giunte da cittadini o accertati autonomamente nel corso delle attività di contrasto alla criminalità.

Secondo questo studio, Palermo è la città con il tasso di delittuosità totale più basso fra tutte le 12 grandi città italiane: 5.760 delitti ogni 100 mila abitanti. La città con il tasso di delittuosità più elevato è Milano, con un valore pari a 12.440 delitti ogni 100 mila abitanti, seguita da Bologna con 12.309 reati e Torino con 10.424 reati. Per una corretta interpretazione dei dati, si deve però tener conto della differente propensione a denunciare i delitti nei diversi contesti geografici, fenomeno che assume maggiore rilevanza al diminuire della gravità del delitto subito.

Con riferimento agli omicidi volontari consumati, il tasso di delittuosità a Palermo è pari a 1.5 delitti ogni 100 mila abitanti. Nel confronto con gli altri grandi Comuni, la nostra città di colloca al terzo posto, dietro a Napoli, (3 delitti ogni 100 mila abitanti), e Bari (2,5). Le città con il tasso più basso sono Genova (0,3), Verona (0,4) e Firenze (0,5). Più in generale, il tasso relativo agli omicidi volontari in tutte le grandi città del Sud è più elevato rispetto alle grandi città del Centro-Nord.

Con riferimento ai tentati omicidi, viene meno, però, la netta contrapposizione fra il Nord ed il Sud, anche sei i tassi più elevati si registrano a Bari (5,7 tentati omicidi ogni 100 mila abitanti) e a Napoli (4,9). In questa triste classifica, Torino si posiziona al terzo posto, con 3,4 tentati omicidi, che precede di un solo decimale Catania. Palermo, con 2,7 tentati omicidi ogni 100 mila abitanti, si trova all'ottavo posto, davanti a Firenze (2.4), Genova (2,2), Bologna (1,3) e Verona (1,2).

Nel confronto con le altre grandi città, Palermo, con 122 furti con strappo e 254 furti con destrezza ogni 100 mila abitanti, è la quinta città per il tasso relativo agli scippi, dopo Napoli, Catania, Bari e Torino. Addirittura penultima (prima di Catania) per il tasso relativo ai borseggi. Nonostante il numero dei furti in abitazioni a Palermo sia più che raddoppiato dal 2009 al 2013, nel confronto con i grandi comuni italiani il fenomeno ha fortunatamente dimensioni ancora contenute: a Palermo nel 2013 si sono registrati 258 furti in abitazioni ogni 100 mila abitanti, secondo miglior valore dopo Napoli, mentre, per esempio, a Torino se ne sono registrati 763, a Milano 713 e a Bari 690.

"Questi dati e l'autorevolezza della fonte dimostrano ancora una volta quanto falsati siano i pregiudizi e gli stereotipi sulla sicurezza a Palermo che, nonostante il generale aumento della criminalità comune registrato in tutta Italia, si conferma fra le grandi città quella più sicura. Un dato che servirà anche, in termini comunicativi, ad aumentare ancor di più la possibilità di attrarre presenze turistiche ed imprenditoriali. Allo stesso tempo questi dati richiamano ancora una volta all'impegno tutte le Istituzioni e delle Forze dell'ordine a garantire maggior controllo del territorio ed impedire forme di controllo da parte della mafia e del crimine organizzato."

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - statistica - istat - dati - rilevazione - città - milano - bari - criminalità - polizia - sicurezza -

Notizie correlate:
- 03/09/2015  Palermo, la polizia scopre carico di bici rubate
- 02/09/2015  Nasce il coro dell'Ersu di Palermo
- 02/09/2015  Palermo, The Brass Group, niente concerto al Teatro di Verdura. In una lettera aperta le loro motivazioni
- 02/09/2015  Palermo, le 4 Coppe del Mondo dell'Italia esposte a Palazzo delle Aquile
- 02/09/2015  L'Anps di Monreale ricorda il Generale Dalla Chiesa

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web