Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

27/05/2014 Partinico

Regione

Partinico, soldi per restituire un'auto, arrestato un ragazzo

Partinico, soldi per restituire un'auto, arrestato un ragazzo Stampa

"Beccato" in flagranza di reato in compagnia della madre

Venerdì scorso i Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno tratto in arresto, in esecuzione all’ordinanza di carcerazione emessa il 21 maggio dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, Alessandro Mattina, 24enne di Partinico, disoccupato, pregiudicato. Il provvedimento cautelare è scaturito su segnalazione dei Carabinieri di Partinico che hanno rappresentato alla competente autorità giudiziaria la violazione delle prescrizioni imposte dalla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, a cui era già sottoposto Mattina dal 28 marzo 2013, poiché sabato 17 maggio veniva tratto in arresto in flagranza del reato di concorso in estorsione, in concorso con la madre. Nella circostanza l’indagato, dopo aver ricevuto in prestito una Lancia Y da un giovane partinicese,con atteggiamento violento e minaccioso pretendeva la consegna di una somma di denaro per la restituzione del veicolo. La vittima, stanco delle continue minacce ricevute, si rivolgeva ai Carabinieri che attuavano una trappola cogliendo in flagranza i due malfattori e restituendo il veicolo al legittimo proprietario. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo dove dovrà rimanere in attesa della decisione del Tribunale di Sorveglianza di Palermo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carabinieri - partinico - arresto - estorsione - auto - alessandro mattina

Notizie correlate:
- 27/05/2014  Palermo, droga ed armi in casa con tre figli piccoli, arrestata una coppia
- 27/05/2014  Balestrate, incendiato il magazzino del lido "Le grotte"
- 27/05/2014  Rapina allo stabilimento Amadori di Casteldaccia, i carabinieri arrestano tre persone
- 26/05/2014  Bagheria, voleva acquistare un'auto da 25 mila euro con documenti falsi: i carabinieri scoprono la truffa
- 24/05/2014  Partinico, allaccio abusivo alla rete elettrica ed una serra di marijuana, arrestato un uomo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web