Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

18/11/2015 Partinico

Regione

Partinico, coltivazione di marijuana all'interno di una cisterna, carabinieri arrestano un 35enne

Partinico, coltivazione di marijuana all'interno di una cisterna, carabinieri arrestano un 35enne Stampa

64 piante alte 50 centimetri, avrebbero fruttato migliaia di euro

64 piante di marijuana che, una volta immesse sul mercato, avrebbero fruttato diverse migliaia di euro. Con un simile raccolto è stato sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di Partinico un partinicese Antonio Bonomo, 35enne già noto alle forze dell’ordine.

La droga era coltivata nel sotterraneo di un magazzino, una grande cisterna di quelle che una volta venivano usate per la produzione illegale di acquavite. La piantagione era stata messa su con cura e allestita, per sfuggire ad eventuali controlli, in un locale sotterraneo al quale si accedeva dal pavimento tramite una botola. I Carabinieri della Compagnia di Partinico, hanno fatto irruzione prima presso l’abitazione e poi nel magazzino in uso al giovane. Dopo un’attenta perquisizione, hanno notato una botola e tolto il coperchio sono scesi giù. Nella cisterna, i militari hanno rinvenuto 64 piante di marijuana coltivate in vasi, tutte ben curate e di un’altezza di circa 50 centimetri.

Le piante crescevano rigogliose perché oltre ad essere costantemente annaffiate, potevano fruire anche di un sistema di areazione e illuminazione artificiale, che sarebbe servito per alimentare la crescita degli arbusti. La preziosa “erba”, una volta venduta al dettaglio avrebbe fruttato agli spacciatori migliaia di euro. Il pregiudicato dal pollice verde, arrestato con l’accusa di coltivazione di sostanza stupefacente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: partinico - carabinieri - arresto - coltivazione - marijuana - cisterna - perquisizione -

Gallery


Notizie correlate:
- 10/11/2015  Partinico, rifiuti: il Comune non rispetta la legge anticorruzione, Siculiana interrompe la collaborazione
- 05/11/2015  Un nuovo sportello Amap a Partinico
- 13/10/2015  Partinico, hashish e marijuana a scuola: blitz della polizia all'Istituto Corbino
- 03/10/2015  Partinico, attraversa la statale, muore investito da un auto
- 05/09/2015  Partinico, furto di energia elettrica, arrestato commerciante dai carabinieri

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web