Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

01/12/2014 Partinico

Regione

Partinico, botte ad un anziano di 81 anni per farsi consegnare le chiavi di casa, arrestato due giovani

Partinico, botte ad un anziano di 81 anni per farsi consegnare le chiavi di casa, arrestato due giovani Stampa

Accusati di sequestro e rapina

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Partinico, intervenuti a seguito di rapina e sequestro di persona, hanno arrestato Antonino Vitale classe 1995 e Giuseppe Baglione classe 1989, entrambi residenti a Partinico, noti alle Forze dell’Ordine. 
I due giovani, con volto travisato da una maschera, hanno atteso al villino di campagna, sito nella contrada Parrini, il proprietario 81enne. All’arrivo dell’anziano, i due malviventi dopo averlo percosso, legato e imbavagliato con la tela di una bandiera d’Italia, gli hanno portato via il telefono cellulare e le chiavi dell’appartamento in cui abitualmente  risiede, ubicato nel centro abitato di Partinico. Successivamente i malviventi si sono recati in quest’ultima abitazione dove hanno aggredito ed immobilizzato la convivente del pensionato, un’anziana di 82 anni, facendosi consegnare la somma di 1.000 euro in contanti. Quindi sono fuggiti a bordo di un’autovettura Fiat Punto di colore bordeaux. I Carabinieri hanno attivato immediatamente le ricerche del veicolo e predisposto diversi posti di controllo nei punti sensibili della città. L’ immediato intervento dei militari ha consentito la ricostruzione della dinamica sopradescritta e la successiva individuazione dei due rapinatori nonché il loro rintraccio. Nella circostanza il malcapitato pensionato ha riportato alcune ferite, giudicate comunque lievi dai sanitari del locale Pronto Soccorso. Per i due malviventi sono scattate le manette con l’accusa dei reati di concorso in rapina aggravata, sequestro di persona, lesioni personali e percosse. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria i due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale “Ucciardone” di Palermo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carabinieri - partinico - arresto - rapina - sequestro - anziano - contrada parrini - antonino vitale - giuseppe baglione

Gallery


Notizie correlate:
- 30/11/2014  Castronovo di Sicilia, avevano realizzato una cava abusiva, maxi-multa ad una famiglia di Lercara
- 30/11/2014  Altofonte, stavano svaligiando una casa, arrestati tre monrealesi
- 29/11/2014  Palermo, minaccia di "fare saltare tutto in aria": arrestato un venditore ambulante
- 29/11/2014  Monreale, allaccio abusivo alla rete elettrica ed idrica, arrestato un monrealese
- 26/11/2014  Palazzo Adriano, non torna a casa, i carabinieri lo trovano morto in campagna

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web