Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

02/12/2014 Palermo

Sport

Pallavolo, l'Us volley Palermo vince il derby contro l'Ultragel

Pallavolo, l'Us volley Palermo vince il derby contro l'Ultragel Stampa

SERIE C FEMMINILE-GIRONE A: Le giovanissime allenate da Cipolla vincono 3-1

Partita carica di significati quella andata in scena domenica pomeriggio presso la palestra comunale di Borgo Ulivia. Di fronte due formazioni allestite con ben diverse ambizioni: la formazione di casa, l’Us Volley Palermo, piena zeppa di ragazze giovani e promettenti, cerca la salvezza, mentre le ospiti, Ultragel Palermo, atlete di certo più esperte e formate, puntano ad un campionato di vertice. A definire il quadro delle premesse la contemporanea sconfitta maturata, da entrambe le compagini, nel turno precedente, contro le prime due della classe.

L'US Volley scende in campo con Di Salvo in regia opposta a Caramola, il duo Vicari-Aronica al centro con la diagonale di banda composta da Giordano ed Alessandretto, Vitello è il libero.

Coach Pirrotta per le ospiti risponde con l'esperta Alìa in regia opposta a Lanzalaco, Farinella e Merluzzo al centro, Di Pisa C. e Parisi di Banda, con Vaccaro libero.

Pronti via sono subito le ospiti a dettare legge, con l'ex Rendiana Lanzalaco ben servita da Alìa, molto brava ad utilizzare tutte le sue attaccanti, cercando di smarcarle al meglio: l'Ultragel arriva al massimo vantaggio sul punteggio di 15-6, la squadra di casa sembra quasi non essere ancora entrata in campo, gioca col freno a mano tirato e concede una lunga iniziale serie di errori, in tutti i fondamentali. Ma, sul 18-10 di marca ospite, Caramola al servizio piazza un break importante, coadiuvata dagli attacchi di Vicari al centro, costantemente cercata dalla giovane regista Di Salvo: al cambio palla il punteggio è 18-17 per le ospiti. La partita si accende, adesso le uessevolline reagiscono agli attacchi avversari, dimostrando finalmente anche la loro presenza sul parquet di gioco. Ma, nonostante lo sforzo profuso, è l'Ultragel ad aggiudicarsi il primo parziale: 25-19.

Al cambio di campo Mister Cipolla, nella formazione d'inizio set, sostituisce Aronica con Tantillo. La centrale, classe ‘90, piazza una serie davvero pregevole di battute, collezionando anche due ace (se ne conteranno ben 5 a fine gara) e fissa subito il punteggio sul 9-1. Ma l'Ultragel, anche grazie ai cambi operati da coach Pirrotta (con Di Pisa F. al posto della sorella Chiara, e Gentile su Merluzzo) reagisce e ricomincia a tessere gioco, soprattutto con capitan Parisi in banda, con Lanzalaco e Di Pisa, ad alternarsi da posto 2, e con Farinella dal centro. Il vantaggio casalingo si assottiglia, fino al 22-20, quando coach Cipolla chiama il suo secondo time-out, subito dopo aver inserito la giovanissima Giarrusso al posto di capitan Giordano. La squadra segue le indicazioni tecniche appena dettate e chiude il set sul 25-21: 1-1 e secondo cambio di campo.

Il terzo è sicuramente uno dei più emozionanti visti fino ad ora dai tifosi biancorossi: battute forti e precise, attacchi per tutti i gusti, difese spettacolari: entrambe le compagini dimostrano tutta la loro voglia di vincere la partita. Si viaggia quasi a braccetto fino al decisivo aggancio, di marca Us Volley, sul 19 pari. Il finale del set è tutto da gustare e, nonostante l'infortunio occorso a Caramola (leggera distorsione alla caviglia destra) sul 23-21, ben sostituita dalla duttile Giarrusso, l'US Volley riesce ad aggiudicarsi ai vantaggi il terzo parziale: 26-24, e parziale dei set fissato sul 2-1.

Qualcuno adesso, forse, si aspetta l'ennesima e definitiva reazione d'orgoglio delle esperte atlete ospiti: accade tutto il contrario. La squadra di casa diventa uno schiacciasassi impazzito, ogni battuta mette in enorme difficoltà la squadra ospite, che non riesce più a costruire nemmeno un'azione di gioco; la difesa dell'Us Volley, finalmente quasi perfetta, permette a Di Salvo di servire al meglio tutte le sue attaccanti, autentici martelli, contro una squadra avversaria allo sbando. Il set scivola trionfale, fino all'emblematico 25-8 finale che regala la prima vittoria stagionale e i primi tre punti (dopo l'unico punto rimediato fin qui conquistato) alla squadra del patron Roberto Modica.

 

TABELLINO PARTITA

US VOLLEY PA 3

ULTRAGEL PA 1

Parziali: 19-25 / 25-21 / 26-24 / 25-8

Us Volley Palermo: Giordano 8, Alessandretto 7 (1 ace), Caramola 10, Vicari 20 (1 ace), Tantillo 9 (5 ace), Giarrusso 5, Di Salvo, Aronica, Furìa n.e., Lo Valvo n.e., Vitello lib. 1°All. Cipolla, 2° All. Acquaviva, dir. acc. Pappalardo.

Ultragel Palermo: Gentile, Parisi, Bellante, Farinella, Di Pisa C., Di Pisa F., Gelardi, Alia, Lanzalaco, Merluzzo, Arciresi, Vaccaro lib. 1°All. Pirrotta

Arbitri: Curatolo e Di Piazza di Palermo

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: pallavolo - serie c - femminile - girone a - derby - us volley palermo - ultragel palermo - risultato - tabellino

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web