Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

21/03/2014 

Sport

Pallanuoto, l'Anteria va in trasferta. Ostica sfida al rari Nantes

Pallanuoto, l'Anteria va in trasferta. Ostica sfida al rari Nantes Stampa

Partita in terra romana per i palermitani che tenteranno di rimanere agganciati alla parte alta della classifica

Trasferta insidiosa per l’Anteria Telimar che domani affronta la Rari Nantes.

Formazione standard per la squadra dell’Addaura, che si affiderà al capitano Kresimir Kubcic. Il sette di Quartuccio viene da una prova casalinga deludente. Nonostante i 3 punti conquistati contro l’Anzio, la prestazione degli uomini in vasca non ha convinto il Presidente Marcello Giliberti.

Il Latina, sconfitto sabato scorso a Siracusa dall’Ortigia, con una situazione tranquilla a metà classifica in Campionato, potrà sfruttare, invece, il fattore campo senza l’assillo del risultato. Assente solo Matteo Rigo per squalifica. Squadra neo-promossa, ma dotata di buone individualità, con l’esperto portiere napoletano Bruno Antonino con ben 5 scudetti conquistati con il Posillipo e tanti Campionati di A1 alle spalle, l’attaccante anche lui napoletano Massimiliano Migliaccio protagonista lo scorso anno della promozione in A1 della Canottieri Napoli, il prestante buon realizzatore romano Massimiliano Mirarchi e lo statuario centroboa serbo Petar Filipovic, ben messa in acqua da mister Roberto Tofani, renderà certamente la vita difficile al team palermitano che all’andata ha sofferto abbastanza anche in casa questi coriacei avversari, contro i quali soltanto negli ultimi  minuti ha conquistato il successo per 15 a 10.

Il Presidente Marcello Giliberti: “Dopo la deludente prestazione di sabato scorso in casa contro il fanalino di coda Anzio, sul quale siamo riusciti ad avere la meglio soltanto a quarto tempo faticando maledettamente, domenica ho avuto un costruttivo confronto con il tecnico Ivano Quartuccio, che in partita avevo supportato intervenendo sulla squadra in maniera decisa nell'intervallo fra secondo e terzo tempo. E, poi, lunedì ho incontrato in maniera molto risoluta la squadra, dalla quale mi aspetto ora, in particolar modo dai titolari, una punta di orgoglio fuori casa a Latina. Contro la Rari Nantes, squadra neo-promossa ma ben strutturata, se giocheremo mettendoci l'anima, con la grinta e l'intensità che ci sono totalmente mancate sabato scorso, potremo avere la meglio, essendo il nostro organico di maggiore tasso tecnico e con un importante lavoro costantemente svolto da inizio settembre sino ad ora, sia sotto il profilo quantitativo, che qualitativo. In questo Campionato, in cui siamo comunque ancora lanciati verso i play-off promozione per la Serie A 1, abbiamo già sbagliato troppe partite, un altro passo falso sarà per me inaccettabile, e potrà determinare una totale virata rispetto all'obiettivo prefissatoci inizialmente, dando a quel punto una diversa impostazione al prosieguo di Campionato. Di tutto ciò ho già parlato con i giocatori dai quali mi aspetto a questo punto una risposta veemente. La squadra è al gran completo, pretendo da tutti una prestazione a palla, per tornare da Latina assolutamente con tre punti in più in classifica”

Probabili Formazioni

Rari Nantes Latina: 1.Bruno Antonino, 2.Francesco Paolo Russo, 3.Emanuele Di Cori, 4.Massimiliano Mirarchi, 5.Stefano Battistella, 6.Massimiliano Migliaccio, 7.Antonio Falco, 8.Marco Aiello, 9.Ludovico Sacco, 10.Roberto Grossi, 11.Petar Filipovic, 12.Alessandro Zeccolella, 13.Cristiano Caissutti – Allenatore: ROBERTO TOFANI

Anteria TeLiMar: 1.Alessandro Sansone, 2.Kresimir Zubcic (cap), 3.Gabriele Galioto, 4.Fabrizio Di Patti, 5.Alberto Andaloro, 6.Luciano D’Aleo, 7.Giorgio Giliberti, 8.Adriano Covello, 9.Francesco Paolo Lo Cascio, 10.Mario Raimondo, 11.Aldo Ercolano, 12.Antonio Tuscano, 13.Fulvio Adelfio   -   Allenatore: IVANO QUARTUCCIO

Arbitri: Biagio D'Alessio, di Quarto (NA), e Paolo Bensaia, di Firenze

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: anteria telimar - trasferta - rari nantes - latina - presentazione - partita - presidente - marcello giliberti

Notizie correlate:
- 19/03/2014  Pallanuoto, 4 atleti dell'Anteria Telimar convocati con la nazionale italiana
- 08/03/2014  Pallanuoto, l'impresa non riesce, Anteria Telimar perde a Civitavecchia
- 02/03/2014  Pallanuoto, al Palermo il derby contro il Catania. Anteria Telimar torna alla vittoria
- 07/02/2014  Pallanuoto, l'Anteria Telimar in trasferta a Bologna

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web