Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

05/04/2014 

Sport

Pallanuoto, Anteria vince facile a Cagliari e "vede" i play-off

Pallanuoto, Anteria vince facile a Cagliari e "vede" i play-off Stampa

I palermitani vedono le zone alte della classifica grazie anche alla sconfitta del Bologna

Tenendo conto della sconfitta del President Bologna a Salerno, Anteria TeLiMar conquista una vittoria importante in chiave play-off a Cagliari, contro la Rari Nantes. Agli ordini degli arbitri Tommaso Boccia e Attilio Paoletti di Roma, finisce 4 a 12 per i palermitani.

Con l'assenza di Lo Cascio e con un campo caldo e sconosciuto ai palermitani, non si preannunciava una sfida facile per Zubcic e compagni impegnati nella piscina comunale del capoluogo sardo.

Gli uomini di Quartuccio, però, hanno saputo sopperire alla pesante assenza del centroboa classe ‘89 ed hanno sottomesso il Cagliari in una partita mai messa in discussione, grazie all’ottima prestazione di tutta la squadra ed all’importante contributo del giovane Giorgio Giliberti, classe ’97, autore di una doppietta, ma utile per oltre due tempi anche in fase difensiva.

Dopo una lunga attesa per un problema alla vasca cagliaritana si parte e i ragazzi dell’Addaura sin dalle prime battute riescono a imporre il proprio gioco, concludendo il primo tempo con un convincente 0 a 4, frutto delle reti di Covello, Di Patti, Ercolano e Zubcic. 

Alla ripresa delle ostilità Anteria TeLiMar non accenna a diminuire l'intensità di gioco e va in rete ancora con capitan Zubcic e con D'Aleo. A metà tempo goal per i padroni di casa con Curgiolu, ma subito Di Patti riporta a 6 le reti di vantaggio sugli avversari. Continua ad attaccare la squadra ospite che realizza anche l'1 a 8 con D'Aleo.

Al cambio di campo il Cagliari perde Calli per proteste e Anteria TeLiMar va sul +8 grazie nuovamente a Zubcic e a Sansone che para un rigore a Cannas. Poi, è Curgiolu a segnare dai cinque metri per i rossoblu, che però terminano il terzo tempo su un inequivocabile 2 a 9.

Quarto tempo che vede gli ospiti difendersi dagli attacchi dei cagliaritani, che tuttavia non riescono a sfruttare le espulsioni definitive di Galioto e D'Aleo, e l'infortunio di Ercolano. Nonostante le 16 espulsioni a favore, il Cagliari continua a subire gli attacchi dei palermitani che in contropiede realizzano il 2 a 10 con Covello. Il 3 a 10 e il 4 a 10 per la squadra di casa lo realizzano Marini e Sarnataro, ma risponde a tono Anteria TeLiMar che, grazie al giovane Giliberti, realizza altri due goal che servono a fissare il risultato sul definitivo 4 a 12.

Il Presidente Marcello Giliberti: “Match perfetto, giocato con grande concentrazione sin dall’inizio, contro una Rari Nantes mai in partita. Bene tutta la squadra, che non ha fatto sentire l’assenza del bomber Lo Cascio. Eccellente il portiere Sansone e grande opportunità per dare spazio a tutti i nostri giovani, fra i quali ha brillato sia in fase difensiva che in attacco il ’97 Giorgio Giliberti, autore di una bella doppietta. Il Bologna ha perso a Salerno, siamo quindi a +5 dalle dirette inseguitrici, lanciati verso i play-off. Aspettiamo ora i cugini dei Muri Antichi per una sfida importante per consolidare ancora la nostra classifica di alta quota”.

TABELLINO PARTITA

Rari Nantes Cagliari 4

Anteria Telimar 12

Rari Nantes Cagliari: 1.Katsuyukj Tanamura, 2.Andrea Coluccia, 3.Alessandro Guidi, 4.Gianmario Dore, 5.Luca Diana, 6.Gabriele Pillola, 7.Daniele Calli, 8. Gennaro Sarnataro (1), 9.Mattia Lucido, 10.Claudio Curgiolu (2), 11.Francesco Marini (1), 12.Federico Loddo, 13.Filippo Cannas – Allenatore: DIMITRI DUGIN

Anteria TeLiMar: 1.Alessandro Sansone, 2.Kresimir Zubcic (cap) (3), 3.Gabriele Galioto, 4.Fabrizio Di Patti (2), 5.Alberto Andaloro, 6.Luciano D’Aleo (2), 7.Giorgio Giliberti (2), 8.Adriano Covello (2), 10.Mario Raimondo, 11.Aldo Ercolano (1), 12.Antonio Tuscano, 13.Fulvio Adelfio -  Allenatore: IVANO QUARTUCCIO

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: anteria telimar - cagliari - rari nantes - sfida - trasferta - commenti - tabellino - interviste - presidente - marcello giliberti

Notizie correlate:
- 04/04/2014  Pallanuoto, Anteria in trasferta a Cagliari per i play-off
- 29/03/2014  Pallanuoto, Anteria Telimar facile sulla Roma, vince e vola in classifica
- 29/03/2014  Pallanuoto, l'Anteria ospita la Roma: "Non sottovalutiamola"
- 27/03/2014  Pallanuoto, raduno della nazionale giovanile, Anteria "porta" 4 atleti
- 23/03/2014  Pallanuoto, l'Anteria Telimar Under 15 vince ad Acireale ed è sempre primo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web