Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/12/2014 

Sport

Pallanuoto, Anteria Telimar Palermo "ko" nel derby contro Ortigia Siracusa

Pallanuoto, Anteria Telimar Palermo "ko" nel derby contro Ortigia Siracusa Stampa

Arriva la prima sconfitta per la formazione del presidente Giliberti

Arriva per mano dei cugini dell’Ortigia la prima sconfitta per la squadra del Presidente Giliberti che, agli ordini degli arbitri Tommaso Boccia di Roma e Marco Piano di Genova, chiude il match con il punteggio negativo di 13-9.

L’Ortigia dopo aver perso il primo derby regionale con la Nuoto CT, non sbaglia con i cugini palermitani.

Grande prestazione per De Luciano in casa Ortigia, autore di una tripletta, che non riesce mai a fare credere ai palermitani nella vittoria.

3-1, 4-2, 4-3, 3-3 sono i parziali dell’incontro che si è giocato nell’ostica, per i palermitani, piscina Paolo Caldarella, in cui si gioca all’aperto tutto l’anno. Palermitani mai brillanti nel gioco che non riescono a prendere il via con il giusto piglio e devono quindi sempre inseguire la squadra di casa.

Patricelli in porta rende la vita difficile all’attacco dei palermitani e solo con prodezze Ciccio Lo Cascio, bomber di casa TeLiMar, riesce a mettere a segno una tripletta che non basta per via del pressing stretto sul mancino croato Zubcic il quale, forse prima volta nella storia di performance targate TeLiMar, non va in rete.

Il Direttore Sportivo, Lino Mesi: “Una performance opaca in particolare nei primi due tempi in cui non riuscivamo a spezzare il fiato. Le percentuali di tiro sono state molto modeste e la qualità dei palloni a centro boa scarsa”.

In casa con la Nuoto Catania, la prossima partita prevista per Sabato 13 Dicembre alle 15, in cui la squadra di casa conta sul supporto del suo folto e caldo pubblico per quest’altra sfida importante per le sorti del Campionato.

Le Formazioni:

C.C. Ortigia: 1.Patricelli, 2.Polifemo, 3.Abela (3), 4.Puglisi, 5.Di Luciano (3), 6.Lisi (1), 7.D’Amico, 8.Motta, 9.Rotondo (1), 10.Danilovic (4), 11.Vinci (1), 12.Martelli, 13.Negro  -   Allenatore: Gino Leone

TeLiMar: 1.Sansone, 2.Zubcic, 3.Galioto (2), 4.Di Patti (cap.) (1), 5.Fabiano, 6.D’Aleo, 7.Tuscano (1), 8.Geloso, 9.Lo Cascio (3), 10.Calabrese, 11.Raimondo (2), 12.Calò, 13.Adelfio  -   Allenatore: Filippo Puleo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: ortigia siracusa - anteria telimar palermo - pallanuoto - serie - a2 - risultato - tabellino - interviste

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web