Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

22/11/2014 Palermo

Sport

Pallanuoto, Anteria Telimar Palermo espugna Cagliari

Pallanuoto, Anteria Telimar Palermo espugna Cagliari Stampa

La squadra dell'Addaura conquista i primi punti in trasferta

Importante vittoria, quella del TeLiMar in trasferta a Quartu davanti a circa 250 spettatori. Contro la Promogest Cagliari agli ordini dei signori arbitri Sgarra, di Cepagatti (Ch), e Luciani, di Tolentino (An), finisce 10 a 12 per gli ospiti.

La squadra dell’Addaura inizia  subito col piede giusto la partita, portandosi sullo 0 a 1, grazie alla rete di Lo Cascio. Il vantaggio, però, dura poco, perché i sardi si rifanno sotto approfittando di un rigore trasformato da Sassanelli. Il primo quarto è un continuo batti e ribatti, con il TeLiMar sempre in vantaggio di un goal, con Zubcic su uomo in più, prima, e con Tuscano, dopo, e sempre raggiunto dalla Promogest, fino al 3 a 3 che chiude il parziale.

Secondo tempo che vede ribaltarsi la superiorità in vasca. Dopo una rete segnata da Raimondo per il TeLiMar su uomo in più, arriva il pareggio di Mijanovic. Va in goal anche Galioto in superiorità numerica, portando la squadra allenata da Filippo Puleo sul 4 a 5. I cagliaritani pareggiano con Sassanelli, poi passano in vantaggio con Rolla e allungano con Mijanovic su uomo in più. Il Capitano TeLiMar, Fabrizio Di Patti, accorcia le distanze, ma il parziale termina sull’8 a 6, dopo la rete segnata da Mijanovic in superiorità numerica.

La seconda metà di gioco comincia  con l’immediata reazione degli ospiti, grazie anche ad un perfetto Sansone tra i pali che impedisce il dilagare dei padroni di casa. Il TeLiMar segna con D’Aleo e Zubcic. La Promogest si riporta in temporaneo vantaggio, grazie alla rete del 9 a 8 segnata da Sassanelli. È Tuscano a riportare il punteggio in parità sul 9 a 9 in attesa dell’ultimo parziale.

Uno splendido goal di Zubcic in controfuga apre il quarto tempo, seguito da una rete in superiorità numerica di Di Patti. Risultato di 9 a 11, ma non è ancora finita. Un brivido per gli ospiti è il goal a 2’ 17 dal termine da parte di Sassanelli su uomo in più, che riapre la partita. Almeno fino al rigore assegnato al TeLiMar sul finire e trasformato da Zubcic per il 10 a 12 definitivo.

Da registrare le espulsioni di Pagliara (Promogest Cagliari) e Zubcic (TeLiMar) per limite di falli

Goal uomo in più: Promogest Cagliari 6/11 (1 su rigore) – TeLiMar 7/12 (1 su rigore)

Il Presidente Marcello Giliberti: "Partita bella, combattuta e vinta meritatamente, giocata intensamente dall'intera squadra che, andata sotto a metà terzo tempo, ha avuto una reazione veemente grazie a cui, mostrando una buona forma fisica, ha con lucidità e belle giocate ribaltato il risultato andando sopra di due a tre minuti dalla fine. Distacco, questo, che è riuscito a blindare sino al termine. Vittoria del gruppo, una menzione particolare per il portiere saracinesca Alessandro Sansone, che negli ultimi due tempi ha letteralmente 'chiuso' la porta. Ci aspetta ora una settimana in cui potremo, con la serenità che riesce a darci questo bel risultato, lavorare bene per preparare la sfida casalinga contro la neo promossa Arechi Salerno".

TABELLINO PARTITA

PROMOGEST CAGLIARI 10

ANTERIA TELIMAR PALERMO 12

Promogest: 1. Paolo Vettone, 2. Nikola Mijanovic (3), 3. Alessandro Guidi, 4. Nicola Fiori, 5. Matteo Campus, 6.  Francesco Fois, 7. Mauro Pagliara (1), 8. Alessandro Sassanelli (3),  9. Gennaro Sarnataro (1), 10. Giuliano Matta, 11. Dino Rolla (1), 12. Stefano Deidda, 13. Geremia Massa (1). Allenatore: Marcello Pettinau.

TeLiMar: 1. Sansone Alessandro, 2. Zubcic Kresimir (4), 3. Galioto Gabriele (1), 4. Di Patti Fabrizio (cap.) (2), 5. Fabiano Antracite Filippo, 6. D’Aleo Luciano (1), 7. Tuscano Antonio (2), 8. Geloso Diego, 9. Lo Cascio Francesco Paolo (1), 10. Calabrese Ugo, 11. Raimondo Mario (1), 12. Calò Vincenzo, 13. Adelfio Fulvio. Allenatore: Filippo Puleo.

Arbitri: Sgarra di Cepagatti (Ch) e Luciani di Tolentino (An)

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: anteria telimar - promogest cagliari - pallanuoto - serie - a2 - campionato - nazionale - tabellino - commento - interviste

Notizie correlate:
- 15/11/2014  Pallanuoto, l'Anteria Telimar "a valanga": 18 gol al Latina
- 13/11/2014  Pallanuoto, Anteria Telimar ai nastri di partenza: un nuovo tecnico ed obiettivo play-off
- 16/06/2014  Pallanuoto under 17, Anteria è invincibile e vince il titolo italiano
- 25/05/2014  Pallanuoto, Anteria non ce la fa: ai play-off ci va il Catania
- 23/05/2014  Pallanuoto, derby tra Palermo e Catania: chi vince va ai play-off

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web