Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/12/2015 

Sport

Pallanuoto, Anteria TeLiMar espugna la piscina Scuderi, finisce 8-9 contro la Nuoto Catania

Pallanuoto, Anteria TeLiMar espugna la piscina Scuderi, finisce 8-9 contro la Nuoto Catania Stampa

Ai palermitani il primo derby della stagione

Con un quarto parziale decisivo che ha ribaltato il risultato, va all'Anteria TeLiMar il primo derby siciliano della stagione. Alla piscina Scuderi di Catania finisce 8-9 contro la Nuoto Catania nella seconda giornata di Campionato. Un match, giocato in modo intenso da entrambe le squadre, che non ha deluso le aspettative, con la rete del sorpasso segnata da Riccardo Di Patti su uomo in più a 26” dalla sirena. 

“E' stata una partita intensa - ha detto il direttore sportivo Lino Mesi - per quanto con diversi errori da entrambe le parti e alla fine ha vinto chi ha sbagliato meno. Dal nostro punto di vista, l'aspetto più importante è che i ragazzi non hanno mai mollato, ci hanno creduto fino in fondo e alla fine hanno gestito bene i palloni "pesanti".

"Uno dei temi che non potevamo sbagliare era l'uomo in più - ha aggiunto Mesi - e in effetti, soprattutto quelli cruciali sono stati giocati con lucidità. Infine, appare giusto ricordare che entrambe le squadre schieravano tanti giovani, la Nuoto Catania anche un classe 2001 under 15, Condemi, a riprova di un ricambio generazionale che s'impone. Ma non ci facciamo alcuna illusione. Ogni partita sarà una sofferenza, gol su gol come avevamo detto ad inizio campionato".

Il Tabellino

Nuoto Catania: 1. Spampinato, 2. Catania, 3. Maiolino (2), 4. Anfuso, 5. Sparacino, 6. Privitera, 7. Torrisi (3), 8. Condemi, 9. Kakar (1 su rigore), 10. Parisi (1), 11. Russo, 12. Massa (1), 13. Pellegrino – Allenatore: Dato 

TeLiMar: 1. Serrentino, 2. R. Di Patti (2), 3. Galioto, 4. F. Di Patti (2, di cui 1 su rigore), 5. Lo Dico, 6. C. Geloso, 7. Trebino (1), 8. D. Geloso, 9. Lo Cascio (3), 10. Calabrese, 11. Fabiano (1), 12. Giliberti, 13. Petito - Allenatore: Quartuccio

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: pallanuoto - anteria telimar - derby - sicilia - nuoto catania - piscina - scuderi -

Notizie correlate:
- 04/12/2015  Pallanuoto, derby di Sicilia tra Anteria Telimar e Nuoto Catania
- 22/11/2015  Pallanuoto, esordio con pareggio per Anteria Telimar contro Latina
- 17/05/2015  Pallanuoto, Anteria Telimar batte i Muri Antichi nell'ultima di campionato
- 15/05/2015  Pallanuoto, Anteria chiude la stagione in casa nel derby con il Catania
- 07/05/2015  Pallanuoto, titolo regionale per l'Anteria Telimar under 20

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web