Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

04/04/2014 Palermo

Sport

Pallanuoto, Anteria in trasferta a Cagliari per i play-off

Pallanuoto, Anteria in trasferta a Cagliari per i play-off Stampa

I palermitani impegnati fuori casa contro Rari Nantes

Impegno fuori casa per Anteria TeLiMar, che domani, alle ore 15 scenderà in acqua alla Piscina Comunale di Terramaini a Cagliari contro la ‘storica’ Rari Nantes, fondata nel lontano 1909.

Il tecnico palermitano Ivano Quartuccio dovrà fare a meno di una pedina importante. Dopo un lieve infortunio che lo ha costretto a uscire a metà del quarto tempo contro la Roma Nuoto, il centro boa Ciccio Lo Cascio non ha potuto allenarsi in settimana con i suoi compagni, avendo lo staff medico societario preferito fargli osservare una settimana di stop totale. Al suo posto, il giovane Adriano Covello, classe ’95, che ha già ben figurato durante l’intero Campionato.

Partita facile sulla carta, quella contro i cagliaritani, reduci da una sconfitta contro l’Ortigia e fermi a quota 8 punti in classifica, di cui 3 acquisiti a tavolino per la mancata presentazione del Salerno nel girone di andata. Sarà un match determinante per il sette dell’Addaura, che guarderà con attenzione ai diretti avversari per la corsa ai play-off, impegnati in sfide che possono regalare qualche sorpresa.

All’andata, fu vittoria per Anteria TeLiMar per 11 a 5, con gli ospiti sardi in partita, però, fino a tre quarti di gara.  La Rari Nantes cercherà ora di sfruttare il fattore casalingo, avvalendosi di un gruppo ben messo in acqua dal tecnico Dimitri Dugin, che può  contare su elementi di buona caratura tecnica ed esperienza come i locali Gianmario Dore, Daniele Calli e Luca Diana e sul dinamico portiere Katsuyukj Tanamura, estremo difensore della nazionale nipponica. I sardi credono ancora nella salvezza, determinati quindi nel rendere la vita difficile al team dell’Addaura.

“Sostituire Ciccio Lo Cascio è sempre una grande responsabilità - sottolinea il secondo centroboa di Anteria TeLiMar, Adriano Covello -, anche nel caso di partite contro squadre di bassa classifica. Fondamentale sarà l’approccio al match. L’importante sarà restare concentrati dal primo all’ultimo secondo di gioco”.

Il Presidente Marcello Giliberti: “Andiamo a Cagliari con un unico obiettivo: conquistare tre punti, fondamentali in chiave accesso ai play-off promozione per la A1. L’assenza temporanea del nostro bomber centroboa Lo Cascio, ci carica ulteriormente, responsabilizzando ognuno dei ragazzi a fare il massimo per compensare questa pesante assenza. Sono sicuro che Adriano Covello, giovane su cui abbiamo sempre riposto grande fiducia, che ha già fatto benissimo in tutto il Campionato, si farà valere, dimostrando ancora una volta il suo valore. In aggiunta ad Adriano abbiamo comunque altri validi sostituti da utilizzare al centro, senza che la squadra perda granché in fase offensiva. La squadra mi sembra particolarmente in forma, seconde linee e giovani compresi, ragione per la quale se approcceremo con la giusta concentrazione dall’inizio alla fine del match, così per come abbiamo fatto sabato scorso in casa contro la Roma, avremo modo di continuare a volare alto”.

Possibili formazioni

Rari Nantes Cagliari: 1.Katsuyukj Tanamura, 2.Andrea Coluccia, 3.Alessandro Guidi, 4.Gianmario Dore, 5.Luca Diana, 6.Gabriele Pillola, 7.Daniele Calli, 8. Gennaro Sarnataro, 9.Mattia Lucido, 10.Claudio Curgiolu, 11.Francesco Marini, 12.Federico Loddo, 13.Filippo Cannas – Allenatore: DIMITRI DUGIN

Anteria TeLiMar: 1.Alessandro Sansone, 2.Kresimir Zubcic (cap), 3.Gabriele Galioto, 4.Fabrizio Di Patti, 5.Alberto Andaloro, 6.Luciano D’Aleo, 7.Giorgio Giliberti, 8.Adriano Covello, 10.Mario Raimondo, 11.Aldo Ercolano, 12.Antonio Tuscano, 13.Fulvio Adelfio -  Allenatore: IVANO QUARTUCCIO

Arbitri: Tommaso Boccia ed Attilio Paoletti di Roma

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: anteria telimar - rari nantes - cagliari - trasferta - presentazione - partita - adriano covello - presidente - marcello giliberti

Notizie correlate:
- 29/03/2014  Pallanuoto, Anteria Telimar facile sulla Roma, vince e vola in classifica
- 29/03/2014  Pallanuoto, l'Anteria ospita la Roma: "Non sottovalutiamola"
- 27/03/2014  Pallanuoto, raduno della nazionale giovanile, Anteria "porta" 4 atleti
- 23/03/2014  Pallanuoto, l'Anteria Telimar Under 15 vince ad Acireale ed è sempre primo
- 23/03/2014  Pallanuoto, Anteria Telimar "sbanca" Latina

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web