Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

04/05/2015 Palermo

Palermo

Palermo, tentano di razziare un distributore di sigarette: tre uomini finiscono in manette

Palermo, tentano di razziare un distributore di sigarette: tre uomini finiscono in manette Stampa

L'intervento della polizia, dopo la segnalazione di un testimone

Tre palermitani di 32, 36 e 42 anni, sono stati arrestati dalla polizia, perchè responsabili in concorso di tentato furto aggravato ai danni di una tabaccheria.

Intorno alle  2.00, i tre, in giro per la città, si sono fermati davanti una tabaccheria in via Montepellegrino. Ritenendo,  probabilmente,  di poter agire indisturbati, gli uomini hanno preso di mira un distributore di sigarette. Con una chiara distinzione di ruoli, l’autista, rimasto all’interno dell’autovettura, il palo, rimasto nelle adiacenze dell’autovettura e l’esecutore materiale del tentato furto, i tre hanno cercato di razziare il distributore di tabacchi. Il silenzio della notte e le strade desolate in realtà si sono dimostrate per i tre malviventi solo uno specchietto per le allodole. Dietro quella calma, apparentemente priva di occhi indiscreti, un cittadino ha scorto gli uomini e ha avvisato i poliziotti.

Tre pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, si sono arrivate tempestivamente in via Montepellegrino, scorgendo i tre, ancora indaffarati a trafugare le sigarette. Come descritto dal cittadino, gli agenti hanno sorpreso un uomo al volante dell’autovettura, un altro, nelle sue adiacenze ed un terzo intento a scassinare il distributore. Alla vista degli agenti, quest’ultimo,  dopo aver gettato degli arnesi all’interno dell’automobile, ha tentato invano una fuga, terminata pochi metri dopo quando i poliziotti  lo hanno bloccato.

I tre, su disposizione del Pubblico Ministero, sono stati condotti presso le camere di sicurezza della Questura in attesa di essere giudicati con il rito della direttissima, dove il giudice ha convalidato l’arresto.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - polizia - arresto - furto - tabacchi - testimone - distributore -

Notizie correlate:
- 04/05/2015  Palermo, torna a casa ubriaco e rompe un bicchiere in testa alla compagna: arrestato
- 03/05/2015  Riconosce il pc rubato online e contatta il venditore. Giovane si presenta con la polizia all'incontro
- 02/05/2015  Palermo, da anni picchiava la convivente: arrestato un 39enne
- 30/04/2015  Anniversario della morte di Pio La Torre, commemorazione in via Li Muli
- 30/04/2015  Palermo, si finge poliziotto per fermare cliente e prostituta, denunciato un 33enne

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web