Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

21/04/2015 Palermo

Palermo

Palermo, svolta nelle indagini sull'omicidio del clochard Castiglia

Palermo, svolta nelle indagini sull'omicidio del clochard Castiglia Stampa

I militari hanno diffuso l'identikit dell'ultima persona vista con lui la sera in cui fu ucciso

Prendono una piega positiva le indagini sull’omicidio di Ignazio Castiglia, il clochard ucciso la notte di Ferragosto del 2014 lungo la statale 121 Pa-Ct, nei pressi del distributore di carburanti Esso, a metà strada tra i comuni di Valledolmo, Alia e Vallelunga Pratameno.

I carabinieri di Palermo, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, avvalendosi dei positivi riscontri della Sezione investigazioni scientifiche e, dopo aver vagliato diverse piste investigative, sembrano aver chiuso il cerchio e realizzato l’identikit dell’ultima persona vista in compagnia del Castiglia, la sera in cui è stato assassinato con un colpo d’arma da fuoco alla testa.

Pare che l’autore dell’omicidio non abbia agito da solo e si sia dato rapidamente alla fuga attraverso le strette e ramificate strade di campagna circostanti che conducono ai comuni limitrofi. Si esclude la possibilità che il movente possa essere stato la rapina finita male, poiché in dosso all’uomo sono state rinvenute diverse banconote di grosso taglio. Chi ha ucciso non lo ha fatto per soldi, le modalità sono risultate essere quelle di un’esecuzione. Ed a questo punto non si esclude neanche la mano della criminalità organizzata.

I militari fanno appello alla cittadinanza, di riferire anche in forma anonima ogni possibile informazione utile a risalire all’identità del soggetto raffigurato nell’immagine.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - carabinieri - procura - omicidio - clochard - identikit - killer - appello - cittadini -

Notizie correlate:
- 21/04/2015  Parte a Palermo la sperimentazione di nuove metodologie di censimento
- 21/04/2015  Palermo, quattro giorni di grande musica per l'estate palermitana
- 20/04/2015  Palermo, insediamento consiglio dei ragazzi, ed elezione del baby sindaco
- 20/04/2015  Parco Cassarà, a breve l'inizio dei lavori
- 20/04/2015  Palermo, Giornata Mondiale del Libro: la Soprintendenza del mare incontra le scuole

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web