Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

13/01/2014 Palermo

Palermo

Palermo, rapina un negozio di cellulari con una bottiglia di vetro, arrestato

Palermo, rapina un negozio di cellulari con una bottiglia di vetro, arrestato Stampa

Aveva portato via l'incasso ed alcuni cellulari. È stato immediatamente rintracciato dalla polizia

Agenti della Polizia di Stato appartenenti all’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ieri pomeriggio hanno tratto in arresto Giuseppe Lo Monaco, 36 anni di Palermo, pluripregiudicato, resosi responsabile di una rapina aggravata.

È andata male anche questa volta al giovane palermitano, che intorno alle ore 17,30, armato di una bottiglia di vetro,  ha minacciato gli impiegati di un negozio di telefonia Tim in via Cataldo Parisio, impossessandosi di alcuni telefoni cellulari, della somma custodita all’interno del registratore di cassa e del contenuto di un portafogli di circa 200 €, di proprietà di una persona presente in quel momento nel negozio.

Immediatamente gli Agenti delle volanti, avendo avuto dettagliate descrizioni circa l’autore della rapina, hanno perlustrato minuziosamente le zone limitrofe il negozio Tim e dinnanzi all’ingresso di un centro scommesse di via Holm, hanno individuato e fermato un uomo corrispondente perfettamente alla descrizione fornita dalle vittime. Il sospettato è stato quindi condotto in Questura per ulteriori accertamenti e immediatamente  ha confessato di essere stato l’autore della rapina  al negozio di telefonia di via Parisio avvenuta poco prima. Pertanto il malvivente è stato arrestato per il reato di rapina aggravata e, su disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, tradotto presso la locale Casa Circondariale “Ucciardone”. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: rapina cellulari - negozi - via cataldo parisio - polizia - arresta - pluripregiudicato - giuseppe lo monaco

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web