Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

29/08/2014 Palermo

Palermo

Palermo, minorenni aggrediscono un cittadino straniero per rapinarlo, due arresti

Palermo, minorenni aggrediscono un cittadino straniero per rapinarlo, due arresti Stampa

In via Donizzetti, in tre a colpi di bastone stavano picchiando un cittadino del Bangladesh

La Polizia di Stato, ieri a tarda sera, ha tratto in arresto due minorenni di 15 e 16 anni, resisi responsabili del reato di rapina aggravata, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

È stata una brutta disavventura, quella vissuta da un cittadino del Bangladesh, ieri sera intorno alle ore 23,30, che poteva portare a ben più gravi conseguenze se non fossero intervenuti, tempestivamente gli agenti del Commissariato Oreto-Stazione.

I poliziotti , ieri sera,  durante  la normale attività di prevenzione e controllo del territorio, transitando per via Donizetti, a due passi dal Teatro Massimo, hanno visto tre ragazzi che, con dei bastoni in mano, stavano percuotendo un’altra persona. Immediatamente sono intervenuti, ma non appena i ragazzi si sono accorti che gli agenti stavano arrivando, hanno buttato via le mazze e si sono dati a precipitosa fuga, in direzione di piazza Verdi. Un agente è rimasto sul luogo dell’aggressione per prestare un primo soccorso al malcapitato, mentre altri due si sono messi, appiedati, all’inseguimento dei tre giovani. Il tentativo di fuga per due dei tre aggressori, è finito dopo pochi minuti, infatti i poliziotti, a dispetto della giovane età dei fuggitivi, sono riusciti a raggiungerli e bloccarli.

Tornati sul luogo dell’aggressione, la vittima ha raccontato agli agenti di essere stato bloccato poco prima da tre giovani, che davanti al suo diniego di consegnargli denaro e telefonino cellulare, avevano iniziato a percuoterlo con dei bastoni, ma prima di scappare,  ha raccontato  il 37enne bengalese, i tre sono riusciti a sottrargli la somma di 50 euro.

Alla luce di quanto emerso, i due giovani sono stati tratti in arresto e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il Tribunale dei Minori, accompagnati al Centro di Prima Accoglienza “Francesca Laura Morvillo” di Palermo.

Nelle fasi dell’arresto tre agenti hanno riportato varie escoriazioni e traumi contusivi.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: polizia - palermo - arresto - minorenni - via donizzetti - picchiavano - cittadino - straniero - bangladesh - bastoni - mazze - rapina

Notizie correlate:
- 29/08/2014  Palermo, sembrava un relitto galleggiante, era una tartaruga Caretta Caretta: salvata dalla Polizia
- 23/08/2014  Palermo, vendeva benzina ad 1,50 euro al litro: un arresto ed una denuncia
- 23/08/2014  Palermo, controlli a Barcarello: sequestrati ricci ed ostriche non tracciabili
- 22/08/2014  Palermo, fa irruzione in uno studio medico per rapinare i pazienti, arrestato
- 21/08/2014  Palermo, controlli della Polizia, sventati scippi ed arrestate quattro persone

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web