Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/10/2014 Palermo

Palermo

Palermo, minimoto vietate sulle strade pubbliche, la polizia municipale: "Confisca del mezzo per chi viola la legge"

Palermo, minimoto vietate sulle strade pubbliche, la polizia municipale: "Confisca del mezzo per chi viola la legge" Stampa

Verso la festa "dei Morti"

Nella imminente ricorrenza della commemorazione dei defunti, nell’offerta commerciale tra i doni da regalare ai bambini, da qualche tempo rientrano le cosiddette minimoto. Ma attenzione, perché un conto sono le minimoto giocattolo, con motore elettrico, altro, le minimoto dotate di motore a scoppio.
Le prime sono destinate per i bambini al di sotto di 3 anni con motore elettrico a batteria che in genere non superano la velocità massima di 8 Km/h. Altra cosa, sono invece le minimoto dotate di motore a scoppio, a combustione interna che riproducono, in scala ridotta, motociclette da corsa o da cross e che possono superare anche i 50 km/h.
Che le minimoto, quelle dotate di motore a scoppio, non sono  giocattoli e non possono circolare su strada o spazi pubblici lo ha ribadito la terza sezione della Corte di Cassazione penale che ha anche affermato che la commercializzazione delle “minimotociclette”, avviene violando l’ obbligo stabilito dal  Codice del consumo di apporre in lingua italiana, un contenuto minimo di informazioni da dare al consumatore sull’uso e sui rischi dovuti all’’utilizzo.
Le minimoto immesse nel mercato, devono essere corredate da un libretto di istruzioni che deve fornire le informazioni essenziali circa l'utilizzo e la prevenzione dei rischi durante l’uso del prodotto.
Anche la Commissione Europea è intervenuta in merito, raccomandando agli Stati membri di vietarne l'uso ai minori di 14 anni e richiamare all’uso del casco, da riportare come  avvertenze al consumatore nei libretti di istruzioni e come prevenzione dei rischi. Quindi l’uso delle minimoto in strade pubbliche è assolutamente vietato, pena la confisca del mezzo.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: polizia municipale - palermo - minimoto - avvertenze - agenti - vigili - confisca - mezzo - festa dei morti

Notizie correlate:
- 28/10/2014  Palermo, commemorazione dei defunti, ecco come cambia la circolazione nelle zone dei cimiteri
- 26/10/2014  Monreale, era stato trasformato in una stalla, sequestrato l’ex Tiro a Segno: denunciato un monrealese
- 25/10/2014  Monreale, assegnati i lavori per la riparazione del tetto della caserma dei vigili
- 25/10/2014  Monreale, controlli dei vigili in via Venero, fuggi fuggi generale, multa e sequestro
- 22/10/2014  Palermo, automobilisti indisciplinati: già 16 mila multe per chi parcheggia sulle strisce pedonali

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web