Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

18/12/2013 Palermo

Palermo

Palermo, la Regione "regala" l´Albergo delle Povere al Tar

Palermo, la Regione Stampa

Sfuma il sogno di un grande museo regionale. Zanna di Legambiente: "Conferma il disinteresse di questo governo per la cultura"

Sfuma il sogno del grande museo regionale. La Giunta Crocetta ha regalato l’Albergo delle Povere al TAR. “Una scelta inqualificabile, che conferma il totale disinteressa del governo regionale per la cultura”, dice Gianfranco Zanna, direttore regionale di Legambiente Sicilia
“Mentre da anni si discute su come utilizzare al meglio l’Albergo delle Povere, dove da tempo sono state investite risorse per trasformarlo in un adeguato e moderno spazio museale; mentre si dibatte su quale museo si voglia realizzare lì, cosa esporre, se e come ospitare nuove mostre ed eventi, così come si è fatto già tante altre volte, con esposizioni di prestigio e di valore, il Governo Crocetta, con una delibera di Giunta, ha dato incarico all’Assessore all’Economia di predisporre tutti gli atti necessari affinché l’Albergo delle Povere sia trasferito gratuitamente al TAR per la sua nuova sede, essendo stato il Tribunale da tempo sfrattato dai locali di via Butera. – dice Zanna -.La città di Palermo e tutta la Sicilia vengono così scippati ingiustamente di uno degli spazi culturali più
prestigiosi e dalle grandi potenzialità. È un vero scandalo, una vergogna. Una scelta inqualificabile, che conferma il totale disinteresse di questo governo regionale per la cultura”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - albergo delle povere - nuova - sede - tar - proteste - gianfranco zanna - legambiente

Notizie correlate:
- 18/12/2013 Tagli alla sanità, all´ospedale Ingrassia "saltano" 70 posti letto
- 18/12/2013 "Palermitani nel mondo", premio al matematico Silvio Micali
- 18/12/2013 Palermo, il Comune aumenta i prezzi delle tariffe degli impianti sportivi
- 18/12/2013 Palermo, isole pedonali, in via Maqueda nessun divieto ai residenti
- 18/12/2013 Palermo, ecco "Free life", la palestra antimafia riapre a San lorenzo

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web