Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/12/2014 Palermo

Palermo

Palermo, la Polizia scopre tre magazzini di bici rubate

Palermo, la Polizia scopre tre magazzini di bici rubate Stampa

In corso le indagini per risalire al proprietario dei locali e chi ne avesse la disponibilità

La ricerca di biciclette rubate è un filone d’indagine che i reparti investigativi della Polizia di Stato, anche a Palermo, da qualche tempo, battono con assiduità. Il cittadino, sempre più frequentemente, preferisce disimpegnarsi nel traffico attraverso il mezzo di trasporto snello ed agile per eccellenza e la sua richiesta alimenta un circuito commerciale virtuoso con inevitabili strascichi di illegalità legati al mercato parallelo.

Le pattuglie della Polizia di Stato, già da quest’estate e con soddisfacenti risultati, hanno continuato a battere i mercatini popolari cittadini che, a modo loro, alimentano il “nuovo” fenomeno, offrendo pedalate a buon mercato.

Ieri pomeriggio, l’ennesimo blitz con l’individuazione di tre siti di stoccaggio di bici rubate pronte ad essere esposte per la vendita nel week end nel vicino mercato del “Capo”. I poliziotti della sezione “Investigativa” del Commissariato P.S. “Oreto-Stazione” sono giunti in vicolo Nuovo a due passi dalla Cattedrale di Palermo. Sotto edifici diroccati ed in precario stato di abbandono, gli agenti hanno individuato un primo magazzino assicurato da una porta in legno appoggiata e senza cardini: all’interno 18 biciclette in perfetto stato d’uso e conservazione. Nello stesso vicolo i poliziotti hanno individuato altri due magazzini, uno dei quali assicurato da porta blindata.

In entrambi hanno fatto accesso, anche grazie all’assistenza dei Vigili del Fuoco. Sono state rinvenute altre 13 biciclette alcune delle quali a pedalata assistita e numerosi pezzi di ricambio. Nel terzo immobile, su un soppalco, bene occultata da un telo grigio, gli agenti hanno ritrovato una pistola, senza tappo rosso, perfetta riproduzione di rivoltella, marca Walter, modello PPK-S, calibro 4,5. Sull’arma sono naturalmente in corso accertamenti balistici da parte del locale Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica e non è escluso che l’arma possa essere stata utilizzata per offendere o minacciare vittime di aggressioni, nel corso di episodi di rapina avvenuti nei vicini rioni popolari.

Indagini ed anche accertamenti catastali sono in corso per identificare chi avesse la disponibilità dei luoghi e per risalire ai proprietari delle biciclette le cui fotografie saranno divulgate dalla Questura, nei prossimi giorni.

 

Ecco l’elenco di quanto sequestrato:

1) bicicletta marca Atala di colore azzurro;

2) bicicletta marca Maino di colore azzurro/grigio;

3) bicicletta marca Country di colore azzurro;

4) bicicletta senza marca di colcore grigio;

5) bicicletta elettrica marca MI GI modello Francy fornita di chiavi di accensione;

6) bicicletta marca Cosentino di colore bianco;

7) bicicletta marca Lombardo di colore rosa;

8) bicicletta marca CUP’S open air di colore rosso/grigio;

9) bicicletta marca Nuzzi di colore azzurro/grigio;

10) bicicletta marca Boulevard mbm di colore beige;

11) bicicletta modello 200M di colore nero/argento;

12) bicicletta senza marca di colore rosso;

13) bicicletta modello Mass di colore grigio;

14) bicicletta modello Wolf Bike Shimano 2002 colore verde acqua;

15) bicicletta modello bicitalia modello GB468 di colore oro;

16) bicicletta modello Cobran city-style di colore grigio;

17) bicicletta marca Lombardo modello Rondine di colore giallo;

18) bicicletta marca Class;

19) bicicletta marca Lombardo;

20) bicicletta da bambino modello da corsa di colore giallo;

21) bauletto da ciclomotore di colore nero;

22) casco da moto di colore arancione;

23) casco da ciclista di colore rosa;

24) bicicletta elettrica di colore bordeaux senza marca corredata di bauletto e chiave di accensione;

25) bicicletta marca Bottecchia di colore azzurro;

26) bicicletta modello Shadow di colore blu;

27) bicicletta G Line senza sella di colore bianco/verde/viola;

28) bicicletta marca Lombardo di colore blu;

29) bicicletta modello Spring by Lombardo di colore rosso/grigio;

30) bicicletta regina trekking di colore rosa;

31) bicicletta Klass Vally di colore verde bianco;

32) bicicletta fidy cross di colore grigio;

33) sei telai di bicicletta;

34) due biciclette sprovviste della ruota anteriore, una modello shadw di colore nero ed una senza marca di colore nero;

35) nove cerchioni da bicicletta sprovvisti di copertura;

36) cinque ruote da bicicletta complete;

37) otto coperture da bicicletta da adulti;

38) replica di pistola marca Walter, modello PPK-S. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - polizia di stato - magazzini - biciclette - via nuova - cattedrale - oreto - stazione - commissariato -

Notizie correlate:
- 28/12/2014  Palermo, inseguimento sotto la pioggia in viale Regione Siciliana, presi due ladri d'auto
- 28/12/2014  Palermo, "Concerto Poetico" all'Auditorium Rai
- 27/12/2014  Basket, Aquila Palermo e Catanzaro di nuovo a confronto
- 27/12/2014  Palermo, esibizione della Corale "S. Sebastiano" della polizia municipale
- 27/12/2014  Controlli dei carabinieri a Palermo e provincia per le festività, 5 arresti e tre persone denunciate

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web