Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

28/12/2014 Palermo

Palermo

Palermo, inseguimento sotto la pioggia in viale Regione Siciliana, presi due ladri d'auto

Palermo, inseguimento sotto la pioggia in viale Regione Siciliana, presi due ladri d'auto Stampa

I due erano stati sorpresi dai militari mentre trainavano un'auto appena rubata

E’ accaduto sotto una pioggia torrenziale, alle 04,30 circa, quando una pattuglia della Stazione Mezzo Monreale, in viale Regione Siciliana in direzione Catania, incrocia una Fiat Punto, con un uomo a bordo che stava trainando una seconda vettura una Fiat Grande Punto, con a bordo un’altra persona posta alla guida.

Alla vista dei Carabinieri; l'uomo a bordo della Fiat Grande Punto, esce dall'auto e si precipita all’interno dell’autovettura che la trainava, dandosi così insieme al compagno ad una precipitosa fuga.

I militari, aiutati da un'altra auto chiamata in aiuto via radio, hanno organizzato un improvvisato blocco stradale al fine di arrestare la corsa dei fuggitivi. Dopo un breve e rocambolesco inseguimento,  all’altezza dell’ex Bingo “Las Vegas”, i due ladri al fine di far perdere le loro tracce, nel modo di zig-zagare, finiscono prima contro il guard-rail e dopo a carambolare contro una delle due auto dei militari, mentre la vettura dei Carabinieri inseguitrice, è riuscita a bloccare la fiancata lato guida dell’auto intrappolando i due nello stesso abitacolo.

I due abili ladri di auto, Giuseppe Tripiciano, palermitano, classe 1968 e Antonino Affatigato, anch'esso palermitano, classe 1981,  volti noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso e sono stati deferiti in stato di libertà per i reati di “danneggiamento” e “guida senza patente poiché mai conseguita”.

Le due auto sono state sottoposte a sequestro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, entrambi gli arrestati sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo, previsto nella giornata di domani.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - carabinieri - inseguimento - viale regione siciliana - ladri - bingo - las vagas -

Gallery


Notizie correlate:
- 28/12/2014  Palermo, la Polizia scopre tre magazzini di bici rubate
- 28/12/2014  Palermo, "Concerto Poetico" all'Auditorium Rai
- 27/12/2014  Basket, Aquila Palermo e Catanzaro di nuovo a confronto
- 27/12/2014  Palermo, esibizione della Corale "S. Sebastiano" della polizia municipale
- 27/12/2014  Controlli dei carabinieri a Palermo e provincia per le festività, 5 arresti e tre persone denunciate

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web