Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

17/03/2015 Palermo

Sport

Palermo, cresce l'attesa per la 3° edizione della "Monte Pellegrino Rievocazione Storica"

Palermo, cresce l'attesa per la 3° edizione della "Monte Pellegrino Rievocazione Storica" Stampa

Si rinnova l'appuntamento dal 30 aprile al 3 maggio 2015

Rombano i motori! Cresce l'attesa a Palermo per la terza edizione della “Monte Pellegrino Historics”, l'evento di motorismo sportivo vintage organizzato dalla “Scuderia Montepellegrino” con l'apporto tecnico dell'Asi, dell'Associazione Siracusana Automotoveicoli Storici e il patrocinio del Comune di Palerno. 

Tra un mese, il 17 aprile, alle ore 10 presso il “MotorVillage FCA” di via Imperatore Federico, a Palermo, sarà presentata alla stampa l'attesissima kermesse di automobilismo storico.

La manifestazione, com'è noto, è dedicata come nelle passate edizioni all'ultima vittoria di Nuvolari, ottenuta proprio sul tracciato della gara in salita palermitana nel 1950, quando ottenne il successo nella sua classe classificandosi con la sua Abarth Cisitalia, 1100 di cilindrata, 5° assoluto subito dietro le 2000 sport Ferrari e Maserati. Ultima corsa di una carriera che attraversa 30 anni di storia dello sport automobilistico costellati di imprese memorabili.

L'evento 2015 presenta non poche novità, necessarie anche per il successo di partecipazione internazionale riscosso nelle due passate edizioni, come il prologo del 30 aprile in autodromo a Pergusa, con la prova "Pergusa Historics". Per l'intera giornata i prototipi, le Formula 1 e 2, le gran turismo,  tutte rigorosamente d'epoca, gireranno in sessioni non cronometrate offrendo uno spettacolo che il pubblico potrà seguire dalle tribune (aperte liberamente per l'occasione). 

Uno spettacolo che servirà a ricordare l'importanza storica dell'autodromo ennese. Anche il paddock sarà visitabile. In questa occasione sarà ricordato il pilota inglese Jonathan Williams, intitolando al campione britannico il trofeo con la quale verrà premiata l'auto da corsa dal palmares più prestigioso presente a Pergusa.

Le prove palermitane del Circuito del Real Parco della Favorita e della Monte Pellegrino Rievocazione Storica si svolgeranno nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 maggio. Ma il paddock realizzato all'interno del Motor Village FCA sarà aperto al pubblico già nella giornata di venerdì 1 maggio.

L'edizione di quest'anno celebrerà il campione automobilistico Sandro Munari. Il Drago di Cavarzere sarà l'ospite d'onore dell'evento e troverà pronta per lui la leggendaria Fulvia F&M , la Lancia preparata dal "mago" Maglioli con la quale Munari in coppia con Rauno Aaltonen, si classificò nono assoluto alla Targa Florio del 1969 subito dietro i prototipi Porsche. Questa Lancia, un pezzo unico e di inestimabile valore, sarà messo a disposizione dal suo attuale proprietario, restaurata con amore e passione riporta sui bolli portanumero il n.238 ed il tagliando del verificato della 53° Targa! Presente alla kermesse sarà anche la Stratos ufficiale con la quale Munari in coppia con Andruet partecipò alla Targa Florio del 1974.

Munari non sarà solo... Ariella Mannucci, moglie di Mario il mitico navigatore di Sandro, compagno, Carlo Facetti vincitore a Pergusa nel 1979 sulla Lancia Beta Montecarlo e Anna Cambiaghi, protagonista nei rally ed in pista anche in Sicilia, tra gli anni 70 ed 80, e non può mancare Nino Vaccarella, il campione siciliano che per il terzo anno consecutivo sarà applaudito dal suo pubblico.

La formula della manifestazione rimane quella non competitiva, ma le prove cittadine avranno il percorso chiuso al traffico, cosa che permetterà ai partecipanti e al pubblico un sicuro divertimento. Alla fine una giuria selezionata premierà le auto da corsa protagoniste di questo "concorso dinamico" in considerazione della qualità e della storia, mentre la Coppa Achille Varzi premierà l'auto da corsa più prestigiosa presente alla salita del Monte Pellegrino.

Il Motor Village di Palermo dal 1 al 29 aprile sarà sede di una serie di mostre e conferenze dedicate al motorismo sportivo. Cresce l'attesa per la presentazione della Lancia Agusta con la quale il pilota palermitano Costantino Magistri vinse la Targa Florio del 1936 e la conferenza celebrativa del 50° anniversario della  prima vittoria (1965) alla Targa Florio di Nino Vaccarella. Inoltre il pubblico potrà ammirare esposte nei saloni del Motor Village diverse  Alfa Romeo, Abarth e Lancia da corsa degli anni 60/70. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - rievocazione - monte pellegrino - storica - gara - motor village - manifestazione - coppa - achille varzi -

Notizie correlate:
- 17/03/2015  Mafia: la guardia di finanza sequestra beni per oltre 2 milioni di euro
- 16/03/2015  Palermo, aprono il fuoco contro due poliziotti, un agente ferito
- 16/03/2015  Palermo, partita oggi la "Settimana di azione contro il razzismo"
- 16/03/2015  Palermo, l'ultimo saluto a Salvo Chiofalo
- 16/03/2015  Palermo, sparatoria al Cep, arrestate cinque persone

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web