Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

27/04/2015 Palermo

Palermo

Palermo, controlli per il ponte della liberazione: 2 arresti e 22 denunce

Palermo, controlli per il ponte della liberazione: 2 arresti e 22 denunce Stampa

Durante i servizi di controllo dei carabinieri nel fine settimana

E’ il risultato dei servizi di controllo dei territorio effettuati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo durante lo scorso fine settimana.

A finire in manette Salvatore Fasullo, palermitano classe 1995 e Leonardo Pillitteri, palermitano classe 1994, accusati di furto aggravato in concorso. I due sono stati fermati intorno alle 18.00 in corso Calatafimi all’altezza dell’Ospedale Ingrassia, grazie alla segnalazione di un Sottufficiale in forza alla Capitaneria di Porto di Palermo, che accortosi del furto di uno scooter aveva allertato la Centrale Operativa continuando a seguirli a distanza senza perderli di vista.

I carabinieri giunti sul posto, hanno fermato i due, nonostante il tentativo di darsi alla fuga. Giunti in caserma lo scooter appena asportato, veniva restituito al proprietario che in sede di denuncia riferiva la rottura ad opera dei due del bloccasterzo.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Fasullo e Pillitteri sono stati giudicati con il rito direttissimo a seguito del quale sono stati condannati all’obbligo di dimora.

Ben 22 i denunciati invece per vari reati: 1 persona per ricettazione; 1 persona per lesioni personali gravi; 1 persone per porto abusivo di oggetti atti ad offendere; 5 persone per furto aggravato; 1 persona per falsa attestazione o dichiarazione ad un pubblico ufficiale sull’identità personale; 1 persona per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli; 11 persone per guida senza patente; 1 persona per guida in stato di ebbrezza alcolica, con contestuale ritiro di altrettante patenti di guida.

Infine sono stati segnalati all’ufficio territoriale del Governo di Palermo, 11 giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti, con il contestuale sequestro di circa 30 grammi d’hashish.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: palermo - carabinieri - arresto - servizio - controllo - liberazione - festa -

Notizie correlate:
- 27/04/2015  Basket, ruggito Aquila Palermo, esordio col botto nella serie con Monteroni
- 25/04/2015  Palermo, omicidio Aldo Naro: revocata la licenza al "Goa", gravi responsabilità dei gestori
- 25/04/2015  Da Ravenna a Palermo, il maestro Madè continua a riscuotere successi
- 24/04/2015  Palermo, 350 chili di alimenti sequestrati dalla polizia municipale. Denunciata una donna
- 24/04/2015  Libri, "La finestra sul cortile" di Stefania Covello

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web