Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

27/09/2014 Palermo

Palermo

Palermo, atti osceni e violenza sessuale durante la Processione, arrestato un settantenne

Palermo, atti osceni e violenza sessuale durante la Processione, arrestato un settantenne Stampa

L'uomo ha prima disturbato una donna, poi avrebbe continuato infilandosi una mano in tasca. Arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato, ieri pomeriggio, ha tratto in arresto S.L.M. 70enne pregiudicato palermitano, ritenuto responsabile del reato di violenza sessuale. Ieri pomeriggio, intorno alle ore 17,30, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti al Commissariato San Lorenzo, durante il normale servizio di prevenzione e controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, si sono recati in via del Mandarino, incrocio con via Sferracavallo, dove era stato bloccato un uomo, alla fine tratto in arresto perché accusato del reato di violenza sessuale.

Tutto sarebbe successo durante una processione religiosa, quella dei Patroni della borgata marinara palermitana: alcuni “fedeli” avrebbero notato come un anziano partecipante alla processione, ripetutamente stesse commettendo atti osceni sul fondoschiena di una donna che lo precedeva nell’itinerario religioso. Che il movimento non fosse indotto dalla calca, ma intenzionale, è stato chiaro ad alcuni, attoniti, testimoni quando il settantenne sarebbe stato notato commettere atti osceni con la mano in tasca.

Un testimone dello squallido comportamento dell’uomo, nel tentativo di salvaguardare la vittima, si sarebbe anche interposto tra i due, ma ogni tentativo sarebbe stato vanificato dal ritorno del settantenne che, con estrema naturalezza, avrebbe recuperato la posizione, camuffandosi tra i fedeli e fingendosi interessato a seguire da vicino il percorso del simulacro. La prosecuzione di questa condotta ha indotto i fedeli a bloccare l’uomo ed a consegnarlo ai poliziotti, nel frattempo allertati telefonicamente.

L’uomo è stato, pertanto, tratto in arresto e quest’oggi sarà giudicato in sede di “direttissima”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: polizia - palermo - violenza - sessuale - atti osceni - processione - via del mandarino - sferracavallo - arrestato - anziano

Notizie correlate:
- 27/09/2014  Palermo, la rapina alla banca Sant'Angelo con il sequestro del direttore: arrestato uno della banda
- 26/09/2014  Palermo, la rapina violenta ad un'anziana, complice la nipote
- 24/09/2014  La rapina violenta in una gioielleria di Torino, arrestato un altro palermitano
- 22/09/2014  Palermo, finge una fratture del piede e della spalla per frodare l'assicurazione, arrestato
- 22/09/2014  Palermo, tre euro per parcheggiare: lei si rifiuta e chiama il 113. Denunciato per tentata estorsione

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web