Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

17/04/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, stava rubando cavi di rame, arrestato dai carabinieri

Monreale, stava rubando cavi di rame, arrestato dai carabinieri Stampa

Sorpreso sulla Sp 20

I Carabinieri di Monreale coadiuvati dai militari della Stazione di San Cipirello hanno arrestato Rosario Rusticano, con l’accusa di furto aggravato.

La notte tra il 14 ed il 15 aprile è stato sorpreso mentre stava sradicando i cavi di rame dell’illuminazione pubblica tra le vie SP 20 e PG 16 della frazione di Pioppo. In particolare, i militari dell’Arma lo hanno bloccato mentre cercava di scappare, nascondendosi nella fitta vegetazione e, nel momento in cui è stato fermato, l'uomo era in possesso di una piccozza di 90 cm con la quale aveva già asportato 200 metri di cavi in rame da un tombino d’ispezione.

"Questo - spiegano i militari - è che il risultato dei molti servizi svolti dall’Arma di Monreale per aggredire il fenomeno dei furti di rame, servizi che hanno visto impiegate anche pattuglie in abiti dissimulati, che già il 23 marzo, aveva portato i militari della Stazione di Pioppo ad arrestare in flagranza un individuo sorpreso a rubare dei cavi in rame dell’illuminazione pubblica. Inutile - continuano i carabinieri - dire che le conseguenze di questi deplorevoli furti, oltre a creare notevoli disagi e cali di tensioni per le abitazioni, sono strade e al buio e, conseguentemente, minore sicurezza per i pedoni e per i veicoli".

Rusticano, ha trascorso la notte nella camera di sicurezza della caserma di Monreale, per poi essere giudicato con il rito direttissimo dove, oltre la convalida dell’arresto, gli è stato inflitto l’obbligo di dimora nel comune di Monreale ed il divieto di allontanamento dalla propria dimora nell’arco orario 21/07.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - carabinieri - furto - arresto - illuminazione - pubblica -

Notizie correlate:
- 17/04/2015  Una terna di aziende monrealesi all'Expo 2015 per promuovere il territorio
- 17/04/2015  Monreale, nuove isole pedonali e Ztl. Ed il bus 389 non arriverà mai più in piazza
- 17/04/2015  San Martino, stavano rubando armadietti dal campetto comunale, arrestati
- 17/04/2015  Monreale, ecco la Festa del Santissimo Crocifisso - IL PROGRAMMA COMPLETO
- 17/04/2015  Monreale, i furti di cavi di rame sono infiniti: ladri alla Circonvallazione ed a Giacalone

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web