Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

18/05/2015 Monreale

Cronaca

Monreale ospita il raduno d'auto d'epoca Mercedes-Benz 190SL Club Italia

Monreale ospita il raduno d'auto d'epoca Mercedes-Benz 190SL Club Italia Stampa

25 bellissimi esemplari della storica 190 SL esposte in piazza Vittorio Emanuele

In occasione del 28° Raduno Nazionale Mercedes-Benz 190 SL Club Italia, 25 bellissime Mercedes SL 190, sono approdate davanti al Duomo di Monreale, con i loro simpatici driver provenienti dal nord Italia e dalla Germania. Il Club è quello ufficiale, riconosciuto dalla casa di Stoccarda ed è riferito esclusivamente del modello 190, il cui codice di progetto, firmato nel 1954 da Karl Wilfert e Walter Hacker, era il W121. La 190 SL è un affascinante roadaster, dotato di motore ad otto cilindri ad iniezione diretta di 3000cc.

L’input venne dall’importatore americano della Mercedes, che richiedeva, alla casa madre, una cabriolet meno sportiva della 300 SL nota come “ali di gabbiano” e così venne partorita questa cabrio tranquilla, ideale per le lunghe percorrenze. La versione definitiva della 190 SL venne presentata al Salone dell’Auto di Ginevra del 1955 e fu un grande successo, grazie anche al testimonial di allora Stirling Moss, che fu il grande pilota inglese e vincitore con Denis Jenkinson, della Milla Miglia di quell’anno. La vettura rimase in produzione e sul listino della Mercedes, sino al 1962 e ne vennero prodotte circa 26 mila esemplari.

L’iniziativa è stata organizzata grazie alla disponibilità del comune di Monreale con il coordinamento di Alberto Gallino del Club Mercedes Italia e di Gianni Sorrentino titolare del noto ristorante Bricco e Bacco che ha curato tutte le fasi dell’evento. Gli ospiti si sono poi intrattenuti per una degustazione di prodotti tipici locali. Una delle tappe  del Tour ha portato i partecipanti a percorrere una delle strade più panoramiche della Sicilia, la Strada Monumento Rocca-Monreale dove si trovano le storiche fontane artistiche.

"Ci siamo dati ritrovo all’imbarco del porto di Genova - raccontano Alberto Gallino, presidente del Club mercedes 190 e il vice Ruggero Antonini -, siamo giunti questa mattina a Palermo  e ci è sembrata d’obbligo la tappa a Monreale, per la visita al Chiostro ed al Duomo. Il nostro viaggio proseguirà per Agrigento, con la visita alla Valle dei Templi, a Siracusa con la tappa al Teatro Greco, per poi spostarci a Taormina e Catania, con il raid sull’Etna. Sabato 23 il ritorno a Palermo, dove riprenderemo la nave che ci ricondurrà sino a Genova. Nel capoluogo ligure - concludono i due - si scioglierà il gruppo che si darà appuntamento al prossimo anno".

Una folla di curiosi e tra questi anche l’assessore alla cultura del Comune di Monreale Giuseppe Cangemi, hanno accolto le auto e le hanno ammirate e fotografate, con grande rispetto e simpatia. Al termine della loro tappa i componenti del club hanno incontrato il sindaco Piero Capizzi e l’assessore al turismo Ignazio Zuccaro, nella Sala Rossa del Palazzo di Città.

Rosario Lo Cicero

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - raduno - auto - mercedes benz - club - italia -

Gallery


Notizie correlate:
- 18/05/2015  Monreale, il ponte di via Cretazze è sempre un pericolo: "Promesse non mantenute"
- 18/05/2015  Monreale, via Venero è sempre il caos
- 18/05/2015  Monreale, sabotaggio all'Abbeveratoio: analisi negative, l'acqua torna potabile
- 17/05/2015  Monreale vista con uno smartphone. Quanti scempi da fotografare e registrare...
- 17/05/2015  Monreale, "Right Eco", un seminario sulla legalità e trasparenza amministrativa

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web