Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

23/12/2015 Monreale

Foto del Giorno

Monreale, la “sosta selvaggia” del Suv. “Nuovi barbari in mostra”

Monreale, la “sosta selvaggia” del Suv. “Nuovi barbari in mostra” Stampa

Tanta fantasia nel modo di parcheggiare dopo che la polizia municipale termina il turno alle ore 20

Tempo fa parafrasando il titolo di un libro scritto da Alessandro Baricco parlavamo nelle nostre pagine di “nuovi barbari”. Ma al peggio non c’è mai fine e Monreale alza sempre di più il livello di barbarie come se fosse l’asta del salto in alto. 

Ed ecco la foto inviata da un nostro lettore ieri sera che mostra la “fantasia” dei monrealesi nel parcheggiare le proprie auto. A pochi passi dal luogo in cui è stata “beccata” questa auto la Caritas diocesana distribuisce il cibo alle famiglie dei poveri monrealesi e vedere queste dissonanze fa un po’ impressione: di giorno la povertà e la notte l’opulenza e lo spreco danno fastidio specie se coronate da questi gesti maleducati e incivili. 

Queste parole  a corredo di una immagine che vedete in prima pagina per dimostrare la considerazione che si ha nella tutela del patrimonio e nel rispetto delle leggi. Eppure le forze dell’ordine passavano pochi istanti prima di avere il tempo di realizzare questa foto che non lascia dubbi. Indignarsi serve a fare capire che il silenzio non paga, il silenzio è stupido, è ottuso, è del vigliacco. 

Ormai tanti anni fa conoscevamo commercianti che tutelavano e proteggevano gli spazi pubblici dinanzi ai quali lavoravano. Ancora oggi il quartiere Ciambra grazie all’interesse dei suoi cittadini è il fiore all’occhiello di questa città, ma nonostante ciò la maleducazione, l’inciviltà, l’abuso, il prepotere, l’offesa imperversano su Monreale non appena scoccano le 20, cioè quando i vigili timbrano l’uscita, vanno a casa e lasciano Monreale nel vuoto più assoluto. Forse la collaborazione con le altre Forze dell’Ordine sarebbe quanto mai necessaria.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - parcheggio - sosta - auto - marciapiede - foto - lettori - segnalazione - controlli - vigili - polizia municipale -

Notizie correlate:
- 23/12/2015  Monreale, gli auguri del Pd dal doppio significato: “Sinergia con l’amministrazione”
- 23/12/2015  Monreale, inaugurata la quarta edizione del Presepe vivente
- 23/12/2015  Il messaggio dell'arcivescovo Michele Pennisi a Monreale
- 23/12/2015  Buon Natale! Il video con gli auguri dei monrealesi
- 22/12/2015  Monreale, il vescovo convoca i sindaci del comprensorio: “Bisogna fare rete”

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web