Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

13/01/2016 Monreale

Cronaca

Monreale, i vigili tornano nella caserma di via Venero

Monreale, i vigili tornano nella caserma di via Venero Stampa

Ganci: “Era assurdo dover lavorare in due edifici diversi”

La data doveva essere il 20 gennaio, in occasione di San Sebastiano, il santo patrono della Polizia Municipale. Sicuramente si slitterà di qualche giorno. Perché i lavori di tinteggiatura che erano stati promessi dal dirigente Maurizio Busacca, non sono stati ancora fatti eseguire. In questi giorni, sia l’assessore alla Polizia Municipale che il comandante FF Castrense Ganci, hanno fatto eseguire gli interventi di sgombero dei locali occupati dalla merce sequestrata ed hanno trasferito dal Cres alcuni arredi, come scrivanie, sedie e librerie.

“C’era stato detto che i lavori di tinteggiatura sarebbero stati eseguiti in economia con gli operai del comune – dice l’assessore Russo – ma da oltre un mese di richiesta non si è visto nessuno”.

La situazione paradossale è che Busacca è sia dirigente alla polizia municipale sia dirigente alle manutenzioni, quindi è la stessa persona che ha un problema e che deve risolverlo.

L’accelerazione sul trasferimento dopo aver verificato come sia assurdo e quasi impossibile lavorare dislocati su due edifici diversi e su diversi piani. “Tre uscieri, gente che non sa dove trovare gli uffici giusti – dice Ganci -, era assurdo lavorare così. Ora torniamo in via Venero per offrire ai cittadini il miglior servizio e per regolamentare al meglio la nostra forza lavoro”.

Entro la fine del mese, dunque, il trasferimento nella vecchia caserma, che ora è stata risistemata. Dopo i lavori nel tetto, la ditta che ha eseguito la manutenzione, ha anche regalato al Comune la tinteggiatura di due uffici. Gli altri, che in realtà avrebbero bisogno di una rinfrescata, saranno rifatti in corso d’opera. “Entro la fine del mese intanto ci sposteremo – dice Russo -. Gli impianti elettrico e telefonico ci sono, gli arredi pure. Cominceremo a lavorare, poi si vedrà”. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: polizia municipale - vigili - monreale - caserma - trasferimento - via venero - cres - arredi - castrense ganci - sandro russo - maurizio busacca

Gallery


Notizie correlate:
- 04/02/2015  Palermo, sequestrata una sala concerti abusiva, tra ratti, ragnatele e reperti archeologici
- 19/01/2015  Monreale, pazza idea dell’amministrazione: “Vigili nella vecchia caserma”
- 16/01/2015  Palermo, erano senza autorizzazioni, chiuse un'autocarrozzeria ed una parruccheria
- 21/12/2014  Palermo, lotta all'abusivismo: 7 denunciati e 5 immobili sequestrati
- 30/11/2014  Palermo, la Polizia Municipale sequestra 380 volatili a Ballarò

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web