Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

16/01/2016 Monreale

Cronaca

Monreale, gli studenti del Basile incantano nella loro Notte bianca

Monreale, gli studenti del Basile incantano nella loro Notte bianca Stampa

Dibattiti, danze, musiche: una serata dedicata ai grandi classici che non ha tradito le attese

Che sarebbe stata una serata diversa, lo si era capito sin dall’ingresso dell’istituto, con le alunne elegantissime che accoglievano i visitatori. 

Scuola tirata a lucido, docenti, relatori, genitori, alunni ed ex alunni, la mostra fotografica sul femminicidio, il gruppo musicale, le ragazze vestite "alla greca" pronte per le danze a tema, insomma una scuola che almeno ieri sera si è spogliata dei panni della didattica per assomigliare un po’ ai giovani alunni della famosa serie "Fame", ovvero "Saranno famosi".

Il dibattito, con relatori docenti e giornalisti, ha trattato l'argomento della didattica innovativa, della digitalizzazione, l'alternanza scuola-lavoro. Si è parlato anche di latino e il greco. Non sono loro i principali "imputati", quelli che dovrebbero "giustificare" la loro sopravvivenza e dimostrare il loro valore e la loro "lentezza" rispetto alla velocità dei social network, della onnipresente connessione, dei nuovi metodi di apprendimento?

Ma ecco che dopo il dibattito inizia la musica classica, suonata con maestria da due alunni violinisti e due chitarristi, a cui segue la danza sulle note del sirtaki e della musica popolare greca, rappresentata da un folto gruppo di alunne guidate dalla professoressa Giordano, che riesce anche a coinvolgere i docenti e il pubblico nell'esecuzione finale delle danze. 

Molto suggestiva anche la performance delle "Stanze della narrazione": al secondo piano dell'Istituto, in una cornice incantata di candele e drappi, un gruppo di alunne ripete per ben tre turni di spettatori la recitazione di brani greci tratti da Antigone, San Paolo e Medea, con grande curiosità e apprezzamento di tutti, anche dei più piccoli.

Sono già le 23,30 passate e ci si avvia al fatidico momento in cui un gruppo di alunni, in contemporanea con tutti gli altri licei classici d'Italia, si avvia a recitare in greco il notturno dell'Iliade: la preside Giannetto ne approfitta per ringraziare tutti i partecipanti e in particolare i ragazzi, che hanno organizzato tutto, compreso il buffet alla greca (anche questo molto apprezzato), in perfetta autonomia e in una sola settimana e con un secondo step di danze greche si conclude felicemente la serata. 

In conclusione possiamo dire che stasera il latino e greco hanno trionfato, la cultura classica con tutto il suo pathos è riuscita a coinvolgere e talvolta commuovere. Forse non tutto è perduto, forse possiamo trovare una soluzione che riesca a coniugare questa cultura con la scienza e la  modernità: niente potrebbe essere più moderno di una poesia d'amore di Saffo, Catullo o Virgilio, o niente più "scientifico" della stupefacente intuizione della esistenza dell'atomo nel poeta latino Lucrezio, il quale nel "De Rerum Natura" mescola con scioltezza scienza, religione e poesia, cosa che  ha ultimamente sostenuto anche un noto matematico come Piergiorgio Odifreddi.

Maria Rosaria Bonanno

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - notte bianca - liceo - mario d´aleo - manifestazione - studenti - mostra -

Gallery


Notizie correlate:
- 16/01/2016  Arriva la neve, a rischio Pioppo, Poggio e Giacalone
- 16/01/2016  "Amichevoli per la legalità", il calcio d'inizio da Monreale
- 16/01/2016  Monreale, beccati due “sporcaccioni” alla Ciambra
- 15/01/2016  Monreale, paura in via Venero, puntano la pistola ai dipendenti: rapina allo studio Gargano
- 15/01/2016  Riscossione Sicilia scrive al comune di Monreale: “Saldate il debito di 576 mila euro”

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2017 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web