Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

16/12/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, da oggi al lavoro con la Ecogestioni cinquanta ex dipendenti Ato

Monreale, da oggi al lavoro con la Ecogestioni cinquanta ex dipendenti Ato Stampa

Il sindaco Piero Capizzi: "Un giorno importante"

E' un giorno importante - ha detto il sindaco Piero Capizzi - per il ritorno al lavoro dei 50 lavoratori dell’Ato di Monreale che stamattina, dopo 11 mesi hanno ripreso la loro attività. "Un risultato politico, economico, sociale ed ambientale - ha dicharato Capizzi - che ridà dignità a questi lavoratori ed alle loro famiglie che in questi 11 mesi di attesa hanno dovuto subire disagi enormi".

La società Ato, come è noto, era fallita, con sentenza del tribunale di Palermo, il 23 dicembre dello scorso anno. “Voglio precisare – ha dichiarato il primo cittadino – che questa possibilita’ di inserire i lavoratori Ato nella società, è stata resa possibile grazie alla nostra proposta di introdurre nella procedura negoziata la clausola di salvaguardia con la quale, dopo un breve “interregno” in cui il servizio è stato affidato alla Tech, il 18 novembre scorso è stata selezionata la Ecogestioni srl di Bagheria, che da oggi appunto, ha riammesso al lavoro i dipendenti”.

"Oggi - ha aggiunto Capizzi - possiamo dire di chiudere l’anno positivamente in quanto abbiamo raggiunto due risultati importantissimi per la vita amministrativa del nostro comune che sono: il via libera del Ministero per la stabilizzazione dei 24 precari che potranno avere un futuro stabile e definitivo e l’avvio al lavoro dei 50 lavoratori Ato". Soddisfazione è stata espressa dal sindaco per l'assessore all’Igiene Urbana Giuseppe Cangemi, "il quale - ha concluso Capizzi - in questi mesi ha lavorato in prima persona per raggiungere questo obiettivo che ha consentito di far ritornare al lavoro questi dipendenti dell’Ato". Il vicesindaco Cangemi ha ringraziato gli uffici e i dipendenti che lo hanno sostenuto in questi provvedimenti.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - lavoro - operai - raccolta - rifiuti - ecogestioni - bagheria - dipendenti - ato - sindaco - piero capizzi - assessore - giuseppe cangemi -

Notizie correlate:
- 16/12/2015  Monreale, continuano le lezioni dell’Anps alla Morvillo
- 16/12/2015  Monreale, auto in fiamme a Strazzasiti: indagano i Carabinieri
- 15/12/2015  Monreale, via libera dal Ministero per la stabilizzazione dei precari
- 14/12/2015  Pioppo, 7 mila euro dal Ministero per l'esame diagnostico della scuola materna di via Polizzi
- 13/12/2015  Monreale-golosa: immancabili le arancine nel giorno di Santa Lucia

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web