Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

15/01/2016 Monreale

Cronaca

Monreale, costruzione abusiva nel cuore della Ciambra

Monreale, costruzione abusiva nel cuore della Ciambra Stampa

Una struttura in cemento sull’antica pavimentazione. I vigili stanno effettuando degli accertamenti

Erano state decine le segnalazioni dei residenti del quartiere Ciambra, soprattutto di quelli che abitano nei pressi di via Piave. Che si erano sorpresi nel vedere il secolare impianto viario del quartiere stravolto per servire a chissà quale scopo. 

I dubbi e le perplessità nel vedere le foto, erano sorti anche a noi. Com’era possibile che un sito protetto dall’Unesco non sia adeguatamente sorvegliato tutelato specie in un caso come questo. 

Eravamo abituati a vedere gli abusi edilizi consumarsi all’interno delle proprietà private, ma qui c’era del clamoroso e di certo anche la Soprintendenza ai Beni Culturali interverrà quanto prima. Nella foto si nota una piattaforma, che prende vita su una strada pubblica e ne cambia le fattezze e il senso dell’attraversamento mutando la percezione e il rapporto tra gli spazi. Pare che alcuni privati, a detta loro autorizzati da un dirigente comunale, avrebbero alzato la quota del piano di calpestio all’interno di una strada del quartiere medievale della Ciambra. La pavimentazione è salita di circa trenta centimetri dal livello delle strade.

La Polizia Municipale era stata allertata ed aveva iniziato le proprie indagini per capire se e quale tipo di autorizzazione avessero ricevuti questi privati. E molti residenti ci hanno fatto sapere che hanno avvertito la stessa Sovrintendenza per esprimere un parere e inviare una nota al sindaco per prendere provvedimenti in merito.

La notizia, adesso, appare chiara: la costruzione, se tale si può definire, è totalmente abusiva. La Polizia Municipale sta procedendo per gli accertamenti e decidere il da farsi. 

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - costruzione - abusiva - quartiere - ciambra - via piave - polizia municipale - sequestro

Notizie correlate:
- 15/01/2016  Monreale, paura in via Venero, puntano la pistola ai dipendenti: rapina allo studio Gargano
- 15/01/2016  Riscossione Sicilia scrive al comune di Monreale: “Saldate il debito di 576 mila euro”
- 14/01/2016  Ast, centro aggregativo, cup: gli anziani incontrano l’assessore Cangemi
- 14/01/2016  Monreale, se la Polizia Municipale torna a fare “paura”
- 14/01/2016  Monreale, minaccia di sparare ai carabinieri per evitare una perquisizione: arrestato

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2017 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web