Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalł Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

07/07/2014 Monreale

Cronaca

Monreale, che successo il raduno delle auto storiche e delle Fiat "500"

Monreale, che successo il raduno delle auto storiche e delle Fiat "500" Stampa

Divertente ed appassionante la "caccia al tesoro" organizzata per l'occasione

Un altro fine settimana all'insegna dello sport e dei motori a bordo di vetture d'altri tempi a Monreale. Ieri si è svolto il raduno di auto storiche e di Fiat 500 organizzato e coordinato dal club “Ruote Storiche Monreale” del presidente Giuseppe Tripoli che ha dedicato l'incontro al monrealese Mario Cassarà, pilota e grande appassionato di fiat 500 venuto a mancare qualche anno fa.

In questa edizione una simpatica caccia al tesoro ha visto impegnati gli equipaggi fin dalle prime battute, dalla partenza predisposta in piazza Guglielmo fino a Montepellegrino, un altra tappa storica che ha visto per anni sfrecciare bolidi in competizioni di alto livello.

All'ombra del Duomo era possibile ammirare, durante la mostra statica, non solo i mitici "cinquini" ma anche i fiori all'occhiello delle migliori case automobilistiche che hanno scritto la storia, vere e proprie istituzioni su quattro ruote. Alfa Romeo, Maserati, Porsche, alcuni dei marchi delle vetture presenti, appartenenti ai club Motori Ruggenti di Alcamo, al coordinamento di Cefalù, al coordinamento di Alcamo, ed ovviamente al club monrealese. Presenti anche partecipanti fuori club provenienti dal capoluogo, ed un equipaggio forlivese ospite della manifestazione.

Al termine della caccia al tesoro un ex-equo: a parità di punti il monrealese Salvatore Ciolino e Maurizio Petrolà. A seguito del regolamento il premio è stato aggiudicato a Maurizio Petrolà come proprietario della vettura più "anziana".

Ora si pensa già al prossimo appuntamento: il trofeo Conca D'Oro che si svolgerà il prossimo 3 agosto. 

Simone Marchese

© Riproduzione riservata

Tags: raduno - caccia al tesoro - auto storiche - fiat 500 - organizzazione - club ruote storiche monreale - memorial - mario cassarą - presidente - giuseppe tripoli - classifica - vincitore - maurizio petrolą

Gallery


Notizie correlate:
- 14/04/2014  Monreale, che successo per il raduno delle auto storiche
- 06/04/2014  Misilmeri, raduno di auto e moto antiche, tra arte, sapori e... luna park
- 11/03/2014  Alcamo, il raduno delle auto storiche è un successo!

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicitą - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web