Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

19/04/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, bullismo e sicurezza stradale: la Polizia incontra gli studenti di Aquino

Monreale, bullismo e sicurezza stradale: la Polizia incontra gli studenti di Aquino Stampa

Quarto incontro con i ragazzi dell'istituto Antonio Veneziano

Tutto pronto per il quarto incontro organizzato dall'Associazione Nazionale della Polizia di Stato, con i ragazzi dell'istituto Antonio Veneziano. Incontro che si terrà questa volta, presso la succursale di Aquino, mercoledi 22 Aprile dalle ore 09.00 alle ore 13.30.

"L'iniziativa - come spiegano dall'associazione - ha il fine di sensibilizzare studenti, genitori, insegnanti e istituzioni sulla necessita' di azioni congiunte per favorire l'uso positivo del Web, a partire dalla prevenzione e dal contrasto al cyberbullismo". "L'abuso di internet da parte degli adolescenti - continuano - puo' avere effetti negativi tanto sulla salute quanto sulle relazioni sociali sino a poter sfociare in vere e proprie psicopatologie. Tuttavia, un utilizzo troppo moderato o addirittura il non utilizzo possono ugualmente avere conseguenze negative".

La giornata proseguira' con l'intervento sulla sicurezza stradale, finalizzato alla promozione della cultura della sicurezza stradale che coinvolgera' i bambini e docenti. Chiuderanno l'evento il Sovrintendente della Polizia di Stato Luigi Guastella ,maestro taekwondo e l'agente Salvo Ferrante maestro di Aikido.

Si renderanno protagonisti della manifestazione con tecniche di autodifesa, in varie situazione di aggressione, come in strade isolate, in stazione e tra le mura domestiche dove sempre piu' spesso si consumano violenze e aggressioni.

"Ricordiamo - concludono dall'associazione - che ogni bambino nella scuola pubblica o privata ha il diritto alla parita' d'istruzione in un ambiente sicuro, libero dalle preoccupazioni costanti e le minaccie di abuso. Nessun bambino dovrebbe essere costretto a tollerare il bullismo nella scuola. E' venuto il tempo di una nuova solidarieta', fatta di coerenti messaggi educativi tra chi produce Formazione,Cultura e chi produce legalità, con programmi alternativi e costruttivi tendenti a incanalare il sano desiderio di protagonismo individuale".

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - associazione - polizia - incontro - studenti - bullismo - violenza -

Notizie correlate:
- 19/04/2015  Se la luce del Duomo non viene mostrata...
- 17/04/2015  Una terna di aziende monrealesi all'Expo 2015 per promuovere il territorio
- 17/04/2015  Monreale, nuove isole pedonali e Ztl. Ed il bus 389 non arriverà mai più in piazza
- 17/04/2015  San Martino, stavano rubando armadietti dal campetto comunale, arrestati
- 17/04/2015  Monreale, stava rubando cavi di rame, arrestato dai carabinieri

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web