Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

01/01/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, basta neve, ma quante criticità nella gestione dell'emergenza

Monreale, basta neve, ma quante criticità nella gestione dell'emergenza Stampa

Black-out, persone bloccate in casa, traffico in tilt e feriti: gravi difficoltà dell'amministrazione

Il peggio è passato. Dopo la neve è arrivata la pioggia e tutto è tornato alla normalità. Ma sono state 48 ore molto complicate per Monreale ed i monrealesi. E l'intero comprensorio. La neve ha creato tanti disagi. Ma la gestione ha lasciato molto a desiderare. Si salva solo la Protezione Civile che ha compiuto decine di interventi. Alcuni molto importanti, come il trasporto di vari feriti all'ospedale Ingrassia. 

Il resto è stato un mezzo flop. Perchè Monreale è andata subito in tilt. Auto bloccate dalla neve, niente vigili, pochi controlli, gente quasi impazzita. Eppure le previsioni erano chiare da tempo. Bisognava pensarci per tempo ed il tempo, scusate il gioco di parole, c'era. Bastava spargere del sale ed attivare la gente comune, che si sarebbe data da fare ed avrebbe dato una mano alla collettività. Chi ha un trattore, un mini escavatore, lo avrebbe messo sicuramente a disposizione. Invece, tutto è rimasto fermo ed affidato al caso. 

La protezione civile ha fatto quello che poteva. Ma non poteva, davvero, fare di più. E così le zone periferiche sono rimaste completamente isolate. Senza luce, senza riscaldamenti, senza la possibilità di uscire da casa. Ci sono volute ore prima che la situazione tornasse alla normalità.

L'emergenza sembra finita e probabilmente mai più Monreala sarà chiamata ad afforntarla di nuovo. Ma nel caso, stavolta, ci auguriamo che le cose vadano un po' meglio. In fondo non ci vuole poi tanto.

Buon anno da tutta la redazione!

Giorgio Vaiana e Michele Ferraro

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - neve - emergenza - meteo - protezione civile -

Notizie correlate:
- 30/12/2014  Neve a Monreale: il Comune attiva i servizi per fronteggiare l'emergenza
- 30/12/2014  Monreale, il vento sradica un grosso albero in via Mulini, pericolo scampato
- 30/12/2014  San Martino torna la luce dopo le "tenebre": era "saltato" un contatore
- 29/12/2014  Palermo, gli 820 anni dell'imperatore Federico II di Svevia il ricordo di Pippo Madè
- 28/12/2014  Monreale, "sosta selvaggia" in piazza: il 389 non riesce a passare. Traffico in tilt

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web