Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

13/06/2014 Monreale

Cronaca

Monreale, aveva 450 grammi di marijuana a casa, arrestato un monrealese

Monreale, aveva 450 grammi di marijuana a casa, arrestato un monrealese Stampa

Salvatore Romano è un volto conosciuto alle Forze dell'Ordine

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monreale hanno effettuato uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani. Nonostante le numerose operazioni che si sono susseguite dal 2013 ad oggi, improvvisati pusher continuano la loro opera nelle piazze e nei vicoli del centro normanno.

I Carabinieri, hanno individuato una loro vecchia conoscenza, Salvatore Romano, classe 1985, gravato da precedenti specifici e peraltro tratto in arresto dagli stessi militari nel 2010. Con l’intenzione di approfondire i sospetti nutriti nei confronti del prevenuto, che si riteneva potesse aver ricominciato a detenere e, presumibilmente, a rivendere sostanza stupefacente, i militari dopo un servizio di osservazione proteso a monitorarne movimenti e contatti hanno deciso di sottoporlo a un’approfondita perquisizione domiciliare. Nel corso delle operazioni è stata rinvenuta una scatola di latta, contenente circa 450 grammi di “marijuana”, 11 grammi dei quali erano già stati confezionati in 14 dosi pronte per essere spacciate al dettaglio nonché un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura delle singole dosi.

Ulteriore elemento a conforto della tesi dei militari dell’Arma è stato il reperimento di 250 euro in contanti esclusivamente di piccolo taglio, quasi tutte banconote da 5 euro sicuro provento illecito dell’attività di spaccio.

Romano, tratto in arresto, dopo le formalità di rito, condotto subito all’Ucciardone dov’è rimasto sino alla convalida, al positivo esito della quale ha richiesto i termini a difesa ed è stato pertanto rimesso in libertà, in attesa delle ulteriori fasi del dibattimento.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: carabinieri - monreale - arresto - spaccio - droga - marijuana - salvatore romano

Notizie correlate:
- 12/06/2014  San Giuseppe, svolta nella vicenda di Concetta Conigliaro, confermato il fermo del marito
- 12/06/2014  Alcamo, furto ad un distributore di benzina, presi in due
- 11/06/2014  Monreale, non si fermano i furti al Cres, i Carabinieri arrestano un monrealese
- 11/06/2014  Perseguitava una donna di San Martino delle Scale, arrestato per stalking
- 10/06/2014  Palermo, sgominato "mercato della droga" a Falsomiele: 17 arresti

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2018 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web