Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

08/12/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, assemblea dei lavoratori precari del Comune

Monreale, assemblea dei lavoratori precari del Comune Stampa

Domani, mercoledì 9 dicembre presso l'aula consiliare

Su iniziativa di Carlo Maggiore, componente della Rappresentanza Sindacale Unitaria eletto nella lista della Cisl-Fp, è stata organizzata per mercoledì mattina un’assemblea di tutti i lavoratori precari che prestano servizio al Comune di Monreale.

Durante l’incontro, che si terrà presso l’aula consiliare dalle ore 10 alle 12, saranno discusse le questioni che riguardano non solo la proroga per il 2016 dei loro contratti, che com’è noto hanno scadenza al 31 dicembre prossimo, ma anche l’avvio dei processi di stabilizzazione che la giunta Capizzi ha di recente deliberato nell’ambito del programma del fabbisogno di personale 2015/2017.

“Non va dimenticato che il provvedimento adottato dall’amministrazione - afferma il segretario aziendale della Cisl-Fp, Nicola Giacopelli - prima di acquistare esecutività dovrà essere favorevolmente esitato dal Ministero dell’Interno. La commissione che deve esaminarlo si riunirà il 15 dicembre e solo dopo tale data avremo certezze sull’effettiva possibilità di attivare le procedure di stabilizzazione, che peraltro, se autorizzate, dovranno essere definite entro la fine di questo mese: sarà evidentemente una corsa contro il tempo”.

Sulla delibera di giunta dello scorso 1° dicembre, comunque, lo stesso Giacopelli non nasconde le proprie perplessità: “Da un attento esame dell’atto - dichiara il sindacalista - si rileva che contiene alcuni errori e presenta aspetti di scarsa chiarezza: in ogni caso, credo che il provvedimento nel suo complesso debba essere valutato positivamente, soprattutto perché finalmente può consentire l’avvio delle tanto attese stabilizzazioni, anche se in questa prima fase potrà beneficiarne soltanto una parte dei lavoratori precari”.

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - assemblea - lavoratori - precari - comune - aula - consiliare - complesso - guglielmo - cisl - nicola giacopelli - carlo maggiore - rappresentanza - sindacato - contratto -

Notizie correlate:
- 07/12/2015  Monreale, acceso l'albero di Natale realizzato dagli studenti del D'Aleo
- 07/12/2015  Monreale, il pass per il parcheggio dei disabili lo consegnano i vigili a domicilio
- 07/12/2015  Monreale, controlli dei Carabinieri e dei vigili, via gli abusivi da via Torres
- 06/12/2015  Monreale, un bimbo scrive al Papa. E Francesco gli risponde
- 06/12/2015  Monreale, "il giallo" delle strisce blu: la Aurora ha un debito di quasi 400 mila euro

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web