Dal tuo Comune Monreale Palermo Alcamo Altofonte Bagheria Balestrate Belmonte Mezzagno Borgetto Camporeale Carini Casteldaccia Castellammare Castelluzzo Cefalù Cinisi Corleone Partinico Piana degli Albanesi San Cipirello San Giuseppe Jato San Vito Lo Capo Santa Cristina Gela Termini Imerese Terrasini Trabia
Facebook Page Twitter Google Plus YouTube Rss

Home Cronaca Politica Sport Eventi Palermo Regione Italia Mondo

Spazio Vitale
 
 

06/06/2015 Monreale

Cronaca

Monreale, aiuti alle famiglie: arrivano i contributi per gli inquilini morosi incolpevoli

Monreale, aiuti alle famiglie: arrivano i contributi per gli inquilini morosi incolpevoli Stampa

Termine ultimo di presentazione delle domande, il 12 giugno 2015

E’ stato ripartito il Fondo Ministeriale per inquilini morosi incolpevoli sulla base delle informazioni rese note dai tribunali territorialmente competenti, circa gli sfratti esecutivi emessi nell’anno 2013.

La Regione Siciliana ha approvato le linee guida per la gestione delle risorse finanziarie da assegnare ai comuni siciliani per contributi ai morosi incolpevoli. Rientrano in questa categoria tutti coloro si siano trovati in una situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a causa della perdita o consistente riduzione delle capacità reddituale del nucleo familiare per una delle seguenti cause:

  • - perdita del lavoro per licenziamento;
     
  • - accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro;
     
  • - cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;
     
  • - mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;
     
  • - cessazione di attività libero- professionali o di imprese registrate, derivati da causa di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente;
  • - malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche assistenziali

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia della carta di soggiorno/permesso di soggiorno in corso di validità (solo per le domande presentate dai cittadini di uno Stato non aderente Unione Europea);
  • copia del contratto di locazione registrato per l’alloggio ad uso di abitazione principale del nucleo richiedente, da cui risulti la misura del canone e eventuale comunicazione del locatore con l’indicazione dell’aggiornamento del canone di locazione relativo al contratto alla data di pubblicazione dell’Avviso pubblico;
  • dichiarazione ISE con relativa attestazione ISEE in corso di validità;
  • copia dell’intimazione di sfratto con citazione per la convalida dalla quale si deduca l’ammontare complessivo della morosità;
  • copia dell’ordinanza di convalida di sfratto per morosità;
  • copia dell’eventuale atto di precetto;
  • copia della significazione di esecuzione;
  • documentazione comprovante il possesso delle condizioni di incolpevolezza della morosità di cui all’art.1 punto 9;
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità 

I cittadini in possesso dei requisiti sopra elencati, possono presentare istanza, entro il 12 giugno 2015, per l’accesso ai contributi che verranno erogati nei limiti delle disponibilità finanziarie destinate al Comune di Monreale, utilizzando gli appositi moduli in distribuzione presso: l'Area Promozione Sociale, oppure scaricabili dal sito Internet del Comune di Monreale http://www.comune.monreale.pa.it La graduatoria definitiva degli aventi diritto, stilata in conformità al bando ed alle linee guida approvate dalla Regione, verrà trasmessa alla Prefettura territorialmente competente ed all’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e Trasporti.

Come si legge nell’avviso pubblico: “le domande, debitamente sottoscritte, complete di tutti i dati richiesti e corredate da tutta la necessaria ed idonea documentazione, dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Monreale, entro il termine perentorio del 12 Giugno 2015.”

La mancanza di uno o più requisiti esclude automaticamente dalla richiesta. Per maggiori info: http://www.comune.monreale.pa.it/public/atti/9504_6407.pdf

La Redazione

© Riproduzione riservata

Tags: monreale - avviso - pubblico - famiglie - morose - fondi - ministero - regione - sicilia - bando - residenti -

Notizie correlate:
- 06/06/2015  Monreale, due nuove auto per la polizia municipale
- 06/06/2015  Monreale, auto parcheggiate sotto al Duomo: "Un'indecenza"
- 05/06/2015  Monreale, si allarga la famiglia della scuderia Festina Lente Racing
- 05/06/2015  Monreale, minaccia di buttarsi dalla balconata del Duomo
- 05/06/2015  Monreale, il virtuosismo di Pietro Corpaci, in una personale alla galleria d'arte moderna Sciortino

Ottica Nuova Visione Monreale
COMMENTI




















Testata Giornalistica Registrata - Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013
Direttore Responsabile Giorgio Vaiana - Condirettore Responsabile Michele Ferraro

Versione Mobile - Disclaimer - Pubblicità - Privacy - Scriveteci
© 2019 - Migi Press Snc - vincenzoganci.com - Codice Sorgente di Fp Web